ESTERI/ molti americani convinti che Obama sia musulmano

- La Redazione

La percentuale di cittadini americani “preoccupata” delle convinzioni religiose del presidente degli Stati Uniti Barack Obama è in aumento

Obama_unoR375
Barack Obama (Foto Ansa)

La percentuale di cittadini americani “preoccupata” delle convinzioni religiose del presidente degli Stati Uniti Barack Obama è in aumento, ma alcuni pastori americani sono intervenuti per testimoniare le reali credenze cristiane del primo presidente nero degli Stati Uniti. La percentuale degli americani convinta che Obama sia musulmano è salita dal 11% di marzo 2009 all’attuale 18%; mentre la percentuale di chi crede sia cristiano è scesa dal 48% al 34%. Il 43% degli americani dichiara di non conoscere la religione del Presidente.

per continuare a leggere clicca sotto

Tra i pastori intervenuti per mettere a tacere le voci che sostengono la fede musulmana di Obama, c’è il noto Joel Hunter, che ha rivelato alla CNN di pregare con il presidente via telefono e di avere ricevuto meno di un mese fa una chiamata in occasione del compleanno di Obama (4 agosto). Joel Hunter ha poi dichiarato che Obama è certamente cristiano. Il dibattito sulle convinzioni religiose del Presidente è diventato via via più intenso dopo il sostegno dato alla costruzione di una moschea vicino a Ground zero, teatro nel 2001 degli attentati che hanno cambiato il mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori