INDONESIA/ Video – Un filmato porno viene proiettato in Parlamento. E’ stata opera di un hacker

- La Redazione

Sugli schermi delle televisioni del parlamento indonesiano è stato mandato in onda un video pornografico per quindici minuti

pornoparlamentoR375

Sugli schermi delle televisioni del parlamento indonesiano è stato mandato in onda un video pornografico per quindici minuti

Durante una seduta del parlamento indonesiano, sugli schermi delle televisioni dell’aula, è stato mandato in onda un video pornografico. Quindici minuti ininterrotti, senza che alcuno riuscisse a fare alcunché per sollevare gli onorevoli e l’istituzione indonesiana dall’imbarazzo. Quindici minuti consecutivi di risate dei giornalisti e dei dipendenti del palazzo, prima che il servizio di sicurezza riuscisse a sospendere il filmato. Il tutto, con ogni probabilità, è stato realizzato da un hacker o da un gruppo di hacker. Per quanto bizzarra e divertente possa apparire la vicenda, tuttavia, chi ha realizzato il blitz aveva quasi certamente l’intenzione di lanciare un messaggio chiaro e preciso al governo indonesiano.

Leggi anche: IL CASO/ Perché pacifisti e ambientalisti non difendono l’Africa dalla Cina?, di A. Galimberti

Leggi anche: IL FATTO/ Il Regno Unito permette ai musulmani di trattare i ciechi peggio dei cani, di G. Amato

Recentemente il governo deciso di cancellare la pornografia dai siti internet indonesiani. La legge ha imposto ai provider di rimuovere da ogni pagine online di propria competenza video o immagini pornografiche. La rimozione dovrà essere effettuata entro l’11 agosto, in occasione dell’inizio del Ramadan. Il filmato proiettato sullo schermo delle tv del parlamento indonesiano proviene da un provider di Singapore, che nelle scorse settimane ha subito dalle autorità giudiziarie locali un provvedimento analogo.

 

 

CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER IL VIDEO SU QUANTO ACCADUTO IN PARLAMENTO 

 GUARDA IL VIDEO 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori