ALLARME BOMBA/ Parigi, la stazione di Saint-Lazare è riaperta al pubblico. Non è stato trovato alcun ordigno

- La Redazione

E’ rientrato l’allarme bomba che a Parigi ha fatto evacuare la stazione di Saint-Lazare. Si tratta del terzo allarme nell’arco di poche settimane.

torreeiffelR375

E’ rientrato l’allarme bomba che a Parigi ha fatto evacuare la stazione di Saint-Lazare. Si tratta del terzo allarme nell’arco di poche settimane.

Non è stata trovata alcuna bomba e, dopo che i gruppi speciali della polizia hanno ispezionato in lungo e in largo la stazione Saint-Lazare di Parigi, l’allarme è rientrato. In seguito all’allarme, il posto era stato evacuato alle 13.40 ed era rimasta chiusa al pubblico per circa mezz’ora. Verificata l’assenza di un ordigno, è stata riaperta. Nessun pericolo effettivo, quindi, anche se la situazione, come hanno fatto presente il capo dell’antiterrorismo Bernard Squarcini e quello della polizia Frederic Pechenard rimane preoccupante.

LE DICHIARAZIONI DI SQUARCINI E PECHENARD – CLICCA >> QUI SOTTO

 Secondo Squarcini, la situazione internazionale fa sì che il livello di allerta resti alto in occidente così come il rischio di attentati. Frederic Pechenard, poi, in occasione dei recenti allarme bomba rivelatisi falsi, aveva dichiarato: «C’è un importante rischio di attentati. Parigi rimane estremamente vigile». Il 14 settembre, infatti, in circostanze analoghe, erano state evacuate le Torre Eiffel e la stazione di Saint-Michel a Parigi

 

Leggi anche: GERMANIA/ Strage di giovani in incidente stradale. Tredici morti e quasi trenta feriti

 

Leggi anche: UMBERTO BOSSI/ Video – Sono porci questi romani. E il Gran premio rimane a Monza, tanto a Roma usano le bighe…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori