MICHAEL DOUGLAS/ L’attore ha sconfitto il tumore alla gola

- La Redazione

Michael Douglas ha annunciato di aver sconfitto il proprio tumore alla gola.

michaeldouglasR400

Michael Douglas ha annunciato di aver sconfitto il proprio tumore alla gola.

Ha sconfitto il tumore alla gola. Ha perso 16 chili, ma Michael Douglas è ben lieto di dare l’annuncio alle telecamere del programma Today Show della NBC: «Il tumore è andato via, ora devo sottopormi a controlli mensili» ha detto, facendo presente, tuttavia, di non essere intenzionato a lasciarsi andare all’euforia. L’attore, che aveva ammesso esser malato del tumore durante il David Letterman Show, sa che la riabilitazione non sarà cosa semplice.

«Ora – ha detto – devo sottopormi a controlli mensili. Suppongo che non sia il caso di abbandonarsi all’euforia, ci metterò probabilmente un paio di mesi a venirne fuori». In ogni caso, ha ripreso a «mangiare come un maiale», ha scherzato, a fare ginnastica e ha in programma, addirittura, un nuovo film.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

«Visto che il tumore è sparito e sulla base di quanto so di questo tipo di cancro, posso dire di averlo sconfitto», ha aggiunto. Il due volte premio Oscar, da agosto si era sottoposto ad un trattamento chemioterapico a base di radiazioni, con l’80 per cento di possibilità di sopravvivenza al tumore che era arrivato allo stadio avanzato, fase 4. La moglie, l’attrice Katherine Zeta Jones, aveva denunciato la diagnosi tardiva dei medici. Michael, infatti, soffriva ormai da mesi di dolore alla gola e alle orecchi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori