GERMANIA/ Insegnamento religione islamica nelle scuole tedesche

- La Redazione

Un concordato per la religione islamica nelle scuole

islamscuola_R400
Immagine d'archivio

Il Ministero per la scuola del Land Renania settentrionale – Vestfalia ha messo a punto un concordato con il Consiglio di Coordinamento dei Musulmani in Germania per l’insegnamento della religione islamica nelle scuole.

Si tratta dell’istituzione di un consiglio che metterà in formulazione i principi religiosi de musulmani nello stato federale in questione cooperando “per la preparazione e la realizzazione della lezione di religione islamica”. Il modello preso come esempio per formulare questo accordo è lo stesso usato per la procedura relativa all’insegnamento della religione cattolica ed evangelica nelle scuole tedesche. Lo comunica l’agenzia di stampa cattolica Kathpress. L’introduzione della lezione di religione islamica era finora fallita per l’assenza di un’organizzazione degli islamici e di una rappresentanza legittima dei quattro milioni di islamici in Germania, in grado di riconoscere i contenuti della lezione di religione.

Occorre infatti che una comunità religiosa islamica fosse presente a livello di Stato federato e che si ponesse come interlocutore nei confronti del Land. Secondo quando dichiarato dal ministero, “le trattative in corso con l’organizzazione islamica, come nel caso della Renania settentrionale– Vestfalia, sono soluzioni provvisorie nel percorso verso il riconoscimento come comunità religiosa in senso giuridico”. E’ facile prevedere che ilprovvedimento possa essere adottato a breve anche da altri stati della repubblica federale tedesca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori