KATE MIDDLETON/ Caccia al nome: come si chiamerà il bambino di Kate e William? E se fossero gemelli…

- La Redazione

Dato per probabile il nome Elizabeth, per la femminuccia,  come la bisnonna attuale Regina d’Inghilterra e Charles, come il nonno “eterno” principe 

infophoto_kate_middleton_William-inghilterra_R439
foto:Infophoto

Come si chiamerà il bambino? Era già nell’aria da un po’ di tempo ma ieri è arrivata l’ufficialità della notizia scatenando siti internet, quotidiani e blog che hanno fatto la gara a suon di ultim’ora. Il Principe William e Kate Middleton aspettano un figlio. La bella moglie del principe d’Inghilterra è in dolce attesa al terzo mese di gravidanza ed è stata ricoverata, ieri d’urgenza, per un malore dovuto alle nausee mattutine. A giugno, quindi, la Duchessa di Cambridge darà alla luce l’erede al trono d’Inghilterra, atteso da almeno un anno e mezzo dai sudditi di Sua Maestà e dalla stampa scandalistica di mezzo mondo. Già, un erede, che maschio o femmina non importa perchè la notizia è stata sufficiente a scatenare i bookmaker d’oltremanica: nel Regno Unito ora si scommette se il fiocco a Buckingham Palace sarà rosa o azzurro e, ovviamente, sul nome del nascituro. Per chi si vuole subito dar da fare con le scommesse, le quote sembrano dividersi equamente fra le ipotesi che l’erede sia maschio o femmina e si attestano entrambi a quota 1,83. Più ostico il ventaglio per la scelta del nome del piccolo (o della piccola). Escludendo nomi bizzarri e inusuali che sembrano tanto andar di moda fra le puerpere della high society nostrana (vedi Oceano, Azzurra o Leone) o fra le coppie vip di casa nostra e fra quelle dello star system internazionale (vedi Chanel Totti, Brooklyn Beckham, figlio di un altro asso del pallone e della Posh Spice Victoria o la piccola Bluebell Madonna, figlia dell’altra ex Spice Geri Hallywell), il Duca e la Duchessa di Cambridge dovrebbero rispettare la tradizione e optare per qualcosa di più sobrio e quantomeno adatto ad un erede al trono di Inghilterra. L’agenzia britannica di scommesse Paddy Power punta su Frances (8,00), Victoria (9,00), John (9,00) e Philip (11,00), mentre l’omaggio a Diana Spencer si gioca a 11,00. Altri invece puntano su Frances e John sono dati 9 a 1. Charles, Victoria e George 10 a 1. Anne, Diana, Phillip, Richard e Spencer 12 ad 1. Mary, Henry e Sarah 14 ad 1. Carole, William ed Edward at 16/1. Alice, David, Victoria, Albert ed Arthur 20 ad 1; mentre Elizabeth, in onore alla nonna, 25 ad 1. 

Camilla, nome dell’odiata seconda moglie del Principe Carlo è, invece, quotato a 66. Fergie, soprannome della rossa duchessa di York, Sarah, che ama l’Italia e soprattutto il Chianti (sia la terra che il buon vino) è talmente improbabile da essere quotata 250 a 1. Anche il quotidiano britannico “The Sun” lancia la sua classifica e, forse per accontentare i più affezionati sudditi della corona dà 8 a 1 il nome della bisnonna, Elizabeth. Seguono, sempre nel caso fosse una bimba, Diana e Anne ( nome della sessantaduenne sorella del principe Carlo) dati 12 a 1. 16 a 1 per Sarah e Catherine, come la mamma e 16 a 1 per Victoria, regina amatissima dal popolo d’Oltremanica che portò al regno lustro e ricchezza sino al 1901. Per i maschietti, invece, il tabloid inglese da 10 a 1 Charles, in onore del nonno( eterno Principe e, probabilmente, mai Re) Frances e John. A seguire James quotato a 12 e Edward e Richard a 16. In coda, Spencer, Andrew ed Alexander sono dati 20 a 1. I quotisti si sono scatenati anche sul mese in cui nascerà l’erede: la William Hill gioca 5.00 il prossimo luglio 2013 come periodo favorito. Nel Paese in cui è possibile scommetter su qualsiasi cosa, i bookmaker hanno pensato bene di quotare anche il colore dei capelli ed il peso. Il castano vince su tutti e viene dato a 2,50 mentre più incerto è se il nascituro sarà in carne o più snello: intorno ai 3 chilogrammi di peso valgono 3,50. Altri puntano se il bebè dovesse avere i capelli castani 6 a 4, 2 ad 1 biondi, 5 a 2 neri, e ovviamente 8 ad 1 rossi. Insomma, la gravidanza più paparazzata della storia ha movimentato il mondo delle scommesse e tutti suoi affezionati seguaci. Ovviamente, tutte le ipotesi fatte finora decadrebbero se la bella Kate fosse in attesa, non di uno, ma di due bebè. Una vera beffa per i bookmaker britannici che, però, hanno pensato anche a questa eventualità, resa più probabile in queste ultime ore. Il ricovero di Kate dovuto a disidratazione causato da stressanti nausee mattutine sembra, infatti, tipico di puerpere di parti gemellari. In tabellone anche questa ipotesi data 50 volte la posta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori