MATRIMONIO GAY/ Video, Francia: sacerdote gettato a terra brutalmente dalla polizia

- La Redazione

Immagini che mostrano la durezza degli interventi della polizia nei confronti di chi protesta contro i matrimoni gay: un sacerdote viene gettato a terra dalla polizia francese

antigay_R436
Immagine di archivio

In Francia la legge sul matrimonio fra persone dello stesso sesso (che include anche la possibilità di adottare bambini sempre da parte di persone dello stesso sesso) è stata approvata ieri in via definitiva ieri dall’assemblea nazionale. La Francia diventa così il 14esimo paese al mondo a riconoscere legalmente i matrimoni omosessuali. Nonostante il riconoscimento legale però non si placano le manifestazioni di chi si oppone a questa legge,: a scendere in piazza ormai da settimane e anche nelle ultime ore sono decine di migliaia di francesi di appartenenza soprattutto cattolica. E con loro anche diversi sacerdoti, come mostra questo filmato girato durante una recente manifestazione in cui si vedono due sacerdoti. Per qualche motivo scoppiano dei tafferugli fra manifestanti e polizia e gli agenti intervengono in maniera decisamente brutale cercando di arrestarne uno. Interviene in sua difesa un sacerdote che nonostante l’abito che indossa viene ancor più brutalmente gettato a terra da alcuni poliziotti che sembrano anche accanirsi contro di lui in un vero e proprio pestaggio, anche se le immagini non sono del tutto chiare. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori