ISLAM/ Video, Australia, l’imam Hussein: Allah, stermina tutti i buddisti e gli induisti

- La Redazione

Parole cariche di odio nei confronti delle religioni non islamiche pronunciate da un imam durante una conferenza in Australia. Ecco cosa ha detto con le sue farneticanti parole

scuola_islam_preghieraR400
Infophoto

Un video contenente le dichiarazioni di Sheikh Sharif Hussein, un clerico musulmano che vive in Australia, suscita indignazione per il contenuto del suo discorso. L’uomo è stato filmato mentre teneva un discorso al centro islamico di Adelaide ed è stato postato sulla Rete ai primi dello scorso luglio. Il linguaggio dell’imam è oltremodo esplicito: “Allah, conta uno per uno tutti i buddisti e gli induisti, Allah, contali tutti e uccidili fino all’ultimo”. Come si vede, poche idee ma chiare. E’ strano che il personaggio non abbia incluso anche i cristiani nel suo farneticante discorso in cui i soldati americani impegnati in Iraq e in Afghanistan vengono definiti però crociati e accusati di aver stuprato e ucciso migliaia di donne. Insieme a loro anche i soldati australiani che li hanno aiutati. Non mancano però gli ebrei, accusati di sostenere con soldi e armi gli arabi che tradiscono il vero islam generando confusione tra i musulmani. Infine una serie di attacchi al presidente americano Obama. Un discorso insomma che incita alla violenza contro tutti coloro che non sono islamici. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori