MALTA/ Sì ai matrimoni gay e alle adozioni per coppie omosessuali

- La Redazione

L’isola di Malta ha approvato con legge apposita i matrimoni gay. La legge concede anche la possibilità di adottare bambini alle coppie dello stesso sesso, ecco la news

coppie_gay_phixr
Immagine di archivio

Il parlamento della piccola isola del Mediterraneo ha approvato con 37 voti favorevoli, nessuno contrario e 30 astensioni la legge che autorizza i matrimoni gay e anche le adozioni da parte delle coppie omosessuali. E’ stata proprio quest’ultima cosa a suscitare dibattito in parlamento, mentre sembra che i matrimoni gay non avessero alzato particolari obiezioni neanche nell’opposizione nazionalista. A Malta il 95% della popolazione si dichiara cattolico, nonostante questo la legge ha avuto via in discesa e numerose persone dopo l’approvazione sono scese in strada per festeggiare. Malta è il 22esimo stato europeo a riconoscere le unioni tra persone dello stesso sesso e il decimo che permette l’adozione ai gay.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori