NONNI RECORD / Arriva il nipote numero 100: “ora potremmo fondare una città”

- La Redazione

Hanno festeggiato l’arrivo del 100/mo nipotino. È accaduto ad una coppia di nonni dell’Illinois, Leo e Ruth Zanger. I Zanger sono sposati da quasi 60 anni e hanno avuto 12 figli

bambini_R439
Immagine di archivio

Hanno festeggiato l’arrivo del 100mo nipotino. È accaduto ad una coppia di nonni dell’Illinois, Leo e Ruth Zanger. I Zanger sono sposati da quasi 60 anni e hanno avuto 12 figli, da loro sono nati 53 nipoti, 46 pronipoti e un figlio di pronipote. Poi il centesimo, ovvero il pronipote Jaxton Leo. Il figlio più giovane degli Zanger ha 31 anni e quando è nato era già zio dieci volte, la figlia più grande ha invece 58 anni. “Il signore semplicemente ce li manda – hanno raccontato gli Zanger in un’intervista – con la nostra famiglia potremmo fondare una città e ci sarà sempre posto per un nuovo arrivo”. (Serena Marotta)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori