THAILANDIA/ Cuccioli di tigre morti conservati in un freezer in un tempio buddista

- La Redazione

In un blitz della polizia thailandese in un popolare tempio buddista attreazione turistica sono stati trovati quaranta cuccioli morti di tigre conservati in un freezer

tigre_r439
Immagine di archivio

La polizia thailandese ha compiuto nei giorni scorsi un blitz in un tempio buddista: la sconcertante scoperta ha provocato shock un po’ ovunque. In un freezer infatti sono stati trovati i corpi di circa quaranta cuccioli di tigre. In alcuni contenitori sono stati trovati gli intestini degli animali e anche parti di un cinghiale fatto a pezzi. Si sospetta  il traffico di animali probabilmente per motivi alimentari. Nel tempio vivevano anche alcune tigri adulte: 40 delle 137 che vi si trovavano sono state confiscate dalle autorità e il tempio stesso, una popolare attrazione turistica, è stato chiuso al pubblico a tempo indeterminato. La località è quella di Kanchanaburi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori