GESU’ E LA MADONNA APPAIONO IN INDIA?/ A Kochi alcuni bambini hanno apparizioni davanti a una Chiesa

- Fabio Belli

Apparizione in India, bambini vedono Gesù e la Madonna. Nella cittadina di Kochi apparizione in seguito alla guarigione di una ragazza, che aveva immerso un orecchio malato nell’acqua santa

madonna_maria
Maria, madre di Dio

Apparizioni mistiche in India: è accaduto a Kochi, città dello Stato federale indiano del Kerala, dove alcuni bambini sono stati sicuri riguardo ciò che si è palesato davanti ai loro occhi. Visioni mistiche della Vergine Maria e di Gesù Cristo, appena nella zona circostante ad una chiesa cristiana nella cittadina. A Kochi da giorni si vociferava riguardo un miracolo, una ragazza di religione Indù con gravi problemi di udito sarebbe riuscita a risolvere i suoi malanni immergendo l’orecchio nell’acqua santa. Miracolo che avrebbe anche dei testimoni, con le apparizioni che sarebbero iniziate a partire dallo scorso 28 settembre, con le persone che hanno visto le immagini sacre che hanno affermato: “Abbiamo visto l’immagine di Gesù scaraventata giù dal cielo.” La Chiesa dove si sarebbero verificate le apparizioni mistiche è quella dedicata a Sant’Ambrogio,  ed i sacerdoti hanno rilasciato sugli accadimenti un comunicato ufficiale. A seguito delle apparizioni denunciate dai bambini hanno iniziato a pregare, con il messaggio della Vergine che è stato consolatorio e di incoraggiamento, promettendo ai piccoli di aiutarli nella loro crescita e negli studi.

IL PELLEGRINAGGIO A KOCHI

La cittadina di Kochi è diventata dunque ben presto meta di pellegrinaggio per migliaia di cristiani in India. Non è stato possibile operare dei rilievi scientifici riguardo quanto raccontato dai bambini, ma molti fedeli hanno raccontato di essersi sentiti avvolti da una sensazione di calore e sicurezza una volta entrati nella chiesa di Sant’Ambrogio, altri hanno parlato di una “luce chiara” presente nella chiesa, che avrebbe rappresentato la prova della presenza nell’edificio della Vergine Maria o di Gesù. La prima apparizione sarebbe avvenuta quando la studentessa guarita all’orecchio si sarebbe recata in Chiesa per pregare e ringraziare per la grazia ricevuta. Poiché non conosceva i “Misteri della Luce” recitati il giovedì, aveva chiesto aiuto all’insegnante della sua classe. I bambini stavano già pregando quando l’ insegnante ha raggiunto la chiesa intorno alle 13:45.

LA DINAMICA DELL’APPARIZIONE 

Mentre pregavano una delle ragazze, di nome Anusree, si è rivolta al suo maestro affermando che la Beata Vergine era in piedi sotto l’altare. Hanno anche sentito l’odore del fiore di gelsomino. I bambini hanno detto che l’apparizione li ha chiamati a avvicinarsi a se. Tutto questo ha spaventato un’altra ragazza, di nome Sivanya, che ha chiesto di voler andare da lì. Segno che l’apparizione, per quanto benevola, sia stata percepita come estremamente reale e dunque nei primi momenti anche inquietante. Quando l’ insegnante ha portato i bambini fuori dalla chiesa, le ragazze hanno visto l’apparizione seguirle e supplicarle di non andarsene. Mentre l’insegnante si recava per informare i suoi colleghi di quanto accaduto all’interno della chiesa, i bambini sono accorsi  a chiamare padre Merton Da Silva, l’assistente pastore della chiesa di Sant’Ambrogio. Il sacerdote ha riportato i bambini in chiesa per pregare. I piccoli sostenevano di poter vedere la Vergine Maria in piedi ma gli adulti, compreso Padre Da Silva, non riuscivano a vedere nulla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori