BASTONI ALLE SPOSINE/ Il ministro indiano combatte i mariti violenti facendo un regalo “speciale” alle donne

- Linda Irico

Per combattere le violenze domestiche ad opera dei mariti ubriaconi, il ministro dello Stato del Madhya Pradesh regala alle sposine mazze di poco più piccole di quelle usate nel cricket

donne_lavoro_Madhya_Pradesh_India_wikipedia_2017
Donne indiane al lavoro

Il l ministro dello sviluppo rurale del Madhya Pradesh, Gopal Bhargava ha sposato con una cerimonia in pompa magna 700 coppie in un colpo solo ma a fare notizia è il regalo “speciale” fatto dal ministro alle spose. A ognuna di loro, Gopal Bhargava, ha donato cestino di varie cose utili per la casa, e dentro c’era anche una mazza di legno da usare contro i mariti violenti, come riporta Repubblica.it citando le parole del ministro indiano: “Se tuo marito o qualsiasi altro membro della famiglia viene a casa ubriaco, aggiustalo con questo”. Il matrimonio di massa si è tenuto a Garhakota, città natale del ministro, e lì non si è parlato d’altro visto che da tempo le gonne della regione combattono conto l’abuso dei liquori fatto dagli uomini: è proprio l’alcool all’origine dell’aumento del 34% delle violenze domestiche tra il 2012 e il 2015.

Le mazze donate dal ministro contro i “mariti ubriaconi” sono leggermente più piccole di quelle del cricket ma con la forma simile e recano due scritte, rossa su un lato e blu sull’altro. Quella in blu recita “Sharabiyon ke sutara hetu bhent” e cioè “un regalo per mantenere gli ubriachi sotto controllo”, mente quella rossa “assolve”, in nome del governo regionale, chi ne fa uso attraverso le parole “Police nahi bolegi” e cioè “la polizia non dirà nulla”. Bhargava ha affermato di aver già acquistato altre 10mila mazze: secondo quanto da lui raccontato, l’idea di questo speciale regalo gli sarebbe venuta quando una signora chiese se per far smettere il marito il bere poteva batterlo con una tavola di legno come quelle che le donne delle aree rurali usano per scuotere coperte e panni impolverati. Nel Madhya Pradesh le donne armate di bastoni non sono però una novità: per chiudere le rivendite abusive di alcool era già stato istituito il Gulabi Gang, un gruppo di vigilanti femminili vestite di saree rosa e armate di bastoni di legno più sottili e lunghi di quelli donati alle mogli Garahkota.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori