DONNE TROPPO INTELLIGENTI RIMANGONO ZITELLE/ Allarme dall’Inghilterra: molte costrette a congelare gli ovuli

- Fabio Belli

Donne intelligenti senza partner, allarme dall’Inghilterra: le ragazze più dotate culturalmente faticherebbero a trovare un partner all’altezza e restano single

manonellamano_amore_pixabay
Gli innamorati ingrassano più facilmente

Un allarme viene lanciato dall’Inghilterra: le donne più intelligenti rischierebbero di non riuscire più a trovare un compagno all’altezza. Lo riporta il Daily Mail, con un inchiesta in cui si sottolinea come nel Regno Unito gli uomini iscritti all’Università siano ormai in quantità sensibilmente inferiore rispetto alle donne. Per la precisione, 30.000 in meno, un numero sorprendente ma che soprattutto pone le ragazze di fronte a una scelta spesso difficile in tema sentimentale: non sempre sono infatti disponibili uomini single culturalmente all’altezza delle neolaureate. Viene portato l’esempio di Natasha Hooper, splendida ragazza ventiduenne appena laureatasi ma che non sopporta che il ragazzo che ha incontrato al primo appuntamento non abbia idea di chi sia il leader laburista Jeremy Corbin. Una situazione che appare sempre più comune, senza considerare che la maternità per le neolaureate diventa un problema quando viene richiesto loro di dare il via a una brillante carriera senza un compagno adatto al loro fianco.

LA SELEZIONE DEL DATING ONLINE

Alcune decidono di congelare le uova in attesa di tempi migliori, una scelta che si sta rivelando sempre più frequente anche in Cina, dove le donne, secondo ricerche sempre più affidabili, trovano inadeguati gli esponenti dell’altro sesso. E dire che negli anni sessanta, ai tempi del boom economico, erano gli uomini ad andare a caccia di donne culturalmente stimolanti ed emancipate. Le testimonianze raccolte dal Daily Mail dipingono invece un quadro completamente differente, come racconta la 41enne Anna Gould, che afferma come invece di parlare di arte, psicologica e letteratura, i partner che ha incontrato non si spingono oltre i libri di Harry Potter e lo sport. E l’abitudine al darsi appuntamento online sembra aver peggiorato le cose, visto che per il “dating” in Inghilterra vengono sistematicamente scelte donne che hanno interessi affini a quelli degli uomini, mentre vengono scartate quelle che hanno interessi più elevati e, conseguentemente, più settoriali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori