Bimbo disabile impara a camminare: terapista scoppia a piangere/ Video, la sua reazione commuove il web

La terapista si commuove vedendo il bambino disabile muovere i primi passi da solo, ecco le immagini

04.12.2018 - Paolo Vites
Bambino disabile
Immagine da video

Un bimbo disabile cammina per la prima volta e così fa emozionare la sua terapista. “Quando il lavoro è passione” è il commento scelto per il commovente filmato di una infermiera che piange vedendo il bambino da lei seguito riuscire a camminare, tetraplegico sin dalla nascita. In realtà bisognerebbe scrivere il contrario: perché mai si decide di fare lavori come il fisioterapista, il medico, l’infermiere, il chirurgo se non per passione verso il prossimo, anzi per amore? Se non per riuscire a guarirlo, strapparlo dalle sofferenze, salvargli la vita? Purtroppo raramente è così: certi lavori si fanno o per il lauto stipendio o perché non si trova di meglio, così come succede per tanti insegnanti, alla ricerca di un posto fisso statale, ma che in realtà dell’educazione dei giovani interessa ben poco.

BIMBO DISABILE CAMMINA: TERAPISTA PIANGE

L’episodio del bambino disabile che impara a camminare è accaduto in un ospedale sudamericano, ma è stato diffuso da una pagina Facebook dedicata all’Ospedale Bambino Gesù di Roma. Si vede nel video la terapista seduta per terra che nel vedere il piccolo muovere alcuni passi da solo si mette le mani sul viso e piange di gioia. Sì, ecco una professionista vera, qualcuno che non fa il suo lavoro solo per arrivare al 27 del mese giorno dello stipendio, ma con tutto l’amore del mondo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA