Esplosione a New York, Broadway invasa da colonne di fumo/ Video, ultime notizie: saltata conduttura di gas

- Niccolò Magnani

New York, esplosione a Manhattan: colonna di fumo invade Broadway e fa pensare al peggio. Video, ultime notizie: mistero sulla conduttura di gas saltata in piena Midtown

esplosione_new_york_fumo_broadway_youtube_2018
Esplosione a New York (YouTube)

Quando erano le 6.40 ore locali sulla Fifth Avenue a New York è avvenuta una fortissima esplosione che ha fatto tornare la mente, tristemente, all’11 settembre 2001: nella zona del Flatiron Building a Manhattan, vicino a Broadway, una intensa ed enorme colonna di fumo ha subito seguito la fortissima esplosione lanciando l’allarme nelle aree centralissime delle Grande Mela. L’incidente è stato inizialmente classificato di livello 2, poi il livello è stato innalzato a 3 un’ora dall’esplosione: diversi utenti hanno iniziato a riprendere con gli smartphone i minuti subito successivi al grande allarme, temendo che potesse trattarsi di terrorismo come già diverse volte è avvenuto nella città più famosa al mondo. Non si registrano danni a persone o cose, se non un flusso interrotto del traffico di diverse ore e alcune strade letteralmente invase dal fumo: dopo qualche ora, con l’arrivo anche dei media Usa, si è giunti ad una prima ricostruzione dell’incidente che vede una “semplice” esplosione di una conduttura di gas in pieno centro città. tra Broadway e la 21esima.

PAURA A BROADWAY

Nei video mostrati dagli utenti social si vede un’alta colonna di fumo nero partire direttamente dalla strada e investire macchine ed edifici circostanti: una portavoce del FDNY, i pompieri di New York, di feriti non ve ne sono nella «fortissima perdita di vapore ad alta pressione». Quello che ancora non viene spiegato – e per questo viene utilizzata ancora cautela riguardo l’incidente avvenuto in piena mattinata americana – è cosa possa aver originato quella rottura della conduttura, non escludendo al momento nessuna ipotesi investigativa. Come tanti ricordano anche in queste ore, 11 anni fa una esplosione simile investì la città di New York vicino al Grand Central facendo anche in quel caso ripensare subito alla tragedia delle Twin Towers: in quella circostanza fu un tubo di gas a esplodere, vecchio di 83 anni, con effetti spettacolari visto che sollevò circa 40 detriti di grandi dimensioni comportando un’invasione di fango in piena Midtown.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori