Sochi, terribile incidente: auto contro pedoni/ Video shock, il bilancio si assesta: 1 morto e 5 feriti

Sochi, terribile incidente: auto contro pedoni: video shock, un morto e cinque feriti in Russia nel paese che sta ospitando il campionato mondiale di calcio 2018

incidente_sochi_2018
Terribile incidente a Sochi - Youtube

Le notizie stanno arrivando in maniera frammentaria, ma l’incidente di Sochi, con un uomo che, in preda a un colpo di sonno alla guida della propria auto, si è schiantato contro la folla, ha provocato almeno 1 morto e 5 feriti. Sono i primi numeri certi che stanno arrivando in una città sconvolta dopo i giorni di festa dei Mondiali di calcio, di cui Sochi è stata protagonista con diverse partite disputate. Inzialmente si è pensato ad un possibile attentato, visto che l’Isis con dei video aveva esplicitamente minacciato la Russia in concomitanza con l’inizio dei Mondiali. Si è arrivati però subito a comprendere come si trattasse solo di un incidente, per quanto di terribile violenza. Sui feriti le notizie arrivano però a singhiozzo, solo un 63enne è stato accertato per ora come persona che ha perso la vita nell’incidente, ma la preoccupazione riguarda le condizioni dei feriti che potrebbero aggravarsi, aumentando la conta delle vittime. (agg. di Fabio Belli)

ALMENO UN MORTO

Almeno un morto. E’ questo il bilancio del terribile incidente avvenuto quest’oggi a Sochi, in Russia, uno dei paesi che ospita le partite dei mondiali di calcio. Un uomo si è addormentato alla guida della propria auto, come confermato dalla polizia russa, ed ha travolto diverse persone sul marciapiede. Le notizie che ci giungono circa il numero dei feriti sono però discordanti, visto che il dipartimento per la salute pubblica di Sochi ha fatto sapere all’agenzia Ria Novosti che cinque persone sono state ricoverate in ospedale con l’ambulanza, e stando ai medici della struttura ospedaliera, nessuna di loro sarebbe in pericolo di vita. Secondo un’altra fonte, invece, sarebbero tre le persone ricoverate. E’ invece morto un 63enne residente di Sochi, non un tifoso venuto dall’estero. Un episodio che ha ricordato molto da vicino quanto avvenuto meno di un mese fa, lo scorso 16 giugno, a Mosca, dove un taxi travolse otto passanti in via Ilyinka, dopo che il guidatore si era addormentato al volante. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

TERRIBILE SCONTRO A SOCHI

Terribile incidente avvenuto nella giornata di oggi a Sochi, in Russia, città che sta ospitando le partite del campionato del mondo di calcio in corso. Un’auto è piombata a folle velocità su un gruppo di pedoni che si trovavano su un marciapiede, e nell’impatto sarebbe morta una persona, e altre cinque sono invece rimaste ferite. Negli istanti subito dopo l’accaduto si è scatenato il panico, visto che la mente è subito andata ad un possibile attentato, ma in base a quanto riportato dai media locali, pare che l’automobilista si sia semplicemente addormentato, perdendo quindi il controllo del mezzo e finendo sulla folla.

IL VIDEO SHOCK DELL’INCIDENTE

La vittima ha 63 anni e per ora non si conoscono le sue generalità ne tanto meno delle altre persone rimaste coinvolte. Il video, dalle immagini molto crude, mostra un’auto che si appresta a raggiungere un semaforo, ma invece di rallentare per il traffico, scarta verso sinistra, finendo quindi contro un albero e piombando poi su alcuni pedoni che avevano attraversato la strada soltanto pochi istanti prima. La sfortuna della vittima e dei feriti, è che l’auto è sopraggiunta dal dietro, e nessuno dei sei si è quindi potuto accorgere e prepararsi all’impatto. Qui potete trovare il video del terribile incidente, consigliato ad un pubblico non troppo sensibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori