Da suora a porno star/ 8 anni in convento poi la nuova ‘vita’: attrice di film per adulti

Dopo anni di convento ha deciso di fare la porno star: ecco la storia di una ex suora in Colombia

02.01.2019 - Paolo Vites
suore_convento
Una suora in convento

Sin da bambina il suo sogno era diventare suora, e ci ha anche provato. Yudi Pineda, 28 anni, originaria della Colombia, ricorda di quando a scuola alcune suore vennero in visita e appena le vide pensò: questo è quello che voglio essere nella vita. Di famiglia profondamente cattolica e praticante lei stessa, è’ così che a 10 anni entra in convento e ci resta per i successivi 8 anni, decisa a diventare suora. Si sente felice, riporta un articolo del quotidiano inglese The Sun che ha raccolto alcune sue dichiarazioni, realizzata, ma a un certo punto sorge un problema: si innamora di un sacerdote e capisce che c’è qualcosa che non va.

DA SUORA A PORNO STAR

Sta nascendo un nuovo tipo di vocazione e decide di lasciare il convento. Dopo essere stata assunta come impiegata viene avvicinata in un locale da un uomo che, notata la sua bellezza, le propone di partecipare a delle web cam per adulti. Da lì ai film porno il passo è breve. Adesso è la porno star più famosa del suo paese, ma, dice, non per questo ho abbandonato la fede: “All’inizio mi sentivo in colpa, stavo male, ma poi non ho più avuto problemi. Non ho mai smesso di andare in chiesa: tutti i venerdì partecipo al rosario e la domenica vado sempre a messa”. Per lei, fare la porno star, aggiunge, è qualcosa di artistico, non di volgare. Racconta di aver discusso il suo “cambiamento” con un sacerdote, ma ha preferito ignorarne i consigli. Adesso sta girando il nuovo film: una storia porno con un (finto) frate e lei una (finta) suora…



© RIPRODUZIONE RISERVATA