MARSIGLIA, ACCOLTELLA PASSANTI: UCCISO DALLA POLIZIA/ “Non è terrorismo”, 2 feriti

Accoltellamento Marsiglia, non si tratterebbe di un attentato secondo il pubblico ministero: due persone sono rimaste ferite, morto l’aggressore

19.02.2019, agg. alle 19:37 - Carmine Massimo Balsamo
accoltellamento marsiglia
Marsiglia, accoltellamento in pieno centro (Twitter)

Accoltellamento a Marsiglia

, nuovi aggiornamenti dalla Francia: l’autore dell’attacco è morto pochi minuti fa, raggiunto da alcuni colpi di pistola della polizia. Fonti della sicurezza hanno sottolineato ai microfoni di BFM che i feriti sarebbero due e non quattro: una donna è stata leggermente ferita alle gambe dalla raffica di proiettile, mentre l’altra persona coinvolta nell’accoltellamento versa in condizioni critiche. Le Parisien evidenzia che l’aggressore, un 35enne, è sconosciuto ai servizi di intelligence ma era stato segnalato per fatti di giustizia ordinaria. Il pubblico ministero di Marsiglia ha affermato che non si tratterebbe di un attacco terroristico, con la polizia al lavoro per ricostruire la dinamica dei fatti: in corso ricerche nella sua abitazione. Sul posto è giunto anche il sindaco Jean-Claude Gaudin. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

PAURA A MARSIGLIA: CI SONO FERITI

Francia

, si teme un nuovo attacco terroristico: a Marsiglia un uomo ha accoltellato diverse persone in pieno centro. Secondo quanto riporta La Provence, l’attentato si è verificato sulla famosa Canabiere, nei pressi della stazione di polizia di Noailles. Le Parisien sottolinea all’arrivo sul posto della polizia del BAC, il sospetto ha tirato fuori una pistola e gli agenti sono stati costretti a sparargli per bloccarlo. Oltre all’aggressore, che versa in gravi condizioni, almeno altre due persone sono rimaste ferite nel corso dell’accoltellamento. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e le ambulanze, con il settore che è stato isolato dalla polizia per permettere soccorsi e rilievi: non accessibile da rue de Rome a boulevard d’Athenes.

ACCOLTELLAMENTO MARSIGLIA: LE ULTIME NOTIZIE

Dopo i recenti attacchi di Parigi e di Strasburgo, torna l’incubo terrorismo islamico in Francia ma non è ancora chiara la dinamica di quanto accaduto: per il momento la polizia non si è sbilanciata sulla natura dell’aggressione violenta. France Info evidenzia che sono state quattro le persone colpite dall’aggressore, che in questo momento si trova all’ospedale in condizioni critiche. La prefettura di Bouches du Rhone ha invitato i residenti a non avvicinarsi alla zona. Attesi aggiornamenti nel corso delle prossime ore sull’identità dell’uomo, con le forze dell’ordine al lavoro per capire la natura dell’atto violento.



© RIPRODUZIONE RISERVATA