San Patrizio 2019, oggi 17 marzo/ Irlanda e il verde: anche la birra si colora

Oggi, 17 marzo 2019, si festeggia San Patrizio: tradizione e leggenda della storica celebrazione nata da una tradizione irlandese. Ecco tutti i miti che…

17.03.2019, agg. alle 19:08 - Davide Giancristofaro Alberti
San patrizio immagine newsly 2019 e1548080863719
San Patrizio, immagine Newsly, figura del santo

I festeggiamenti di San Patrizio sono caratterizzati dal colore verde, che in questa ricorrenza sembra ricoprire ogni cosa; ma il verde non è l’unico simbolo della celebrazione. La bevanda iconica della celebrazione è infatti la birra, che per l’occasione, si legge su La Stampa, si colora proprio di verde. L’idea non è recente ma risale al 1914 quando un medico statunitense, il dottor Thomas H. Curtin, iniziò a servirla agli ospiti che erano soliti festeggiare questa ricorrenza nel suo circolo. La moda, però si diffuse solo qualche decennio più tardi, precisamente negli anni ’50, quando la birra di colore verde divenne una vera e propria tradizione. Per produrla, se in passato si utilizzavano polveri di ferro, oggi si preferisce adottare coloranti alimentari o sciroppi colorati, che regalano alla bevanda quell’insolito color smeraldo. La birra verde, in realtà, esiste però anche in natura, ma assume quel colore quando non è ancora ben fermentata e può provocare qualche disturbo allo stomaco. (Agg. di Fabiola Iuliano)

IRLANDA E IL VERDE, COSA C’È DI VERO? TUTTI I MITI

Si celebra oggi San Patrizio, la festa che unisce il colore verde alla tradizione irlandese ma che è diventata molto sentita anche nel nostro Paese, senza tuttavia spesso conoscerne il vero significato. Ma siamo davvero certi di conoscere tutto su questa ricorrenza? Intanto partiamo dal presupposto che le reali origini di questo Santo non erano affatto irlandesi bensì britanniche. Sarete sorpresi probabilmente nell’apprendere che la prima celebrazione avvenne in America, esattamente a New York nel 1762. Con l’arrivo di numerosi immigrati irlandesi negli Usa, il giorno dedicato a San Patrizio si diffuse coinvolgendo migliaia di cittadini americani che ogni anno prendevano parte alla parata dedicata al santo. Se in passato e per gran parte del 20° secolo San Patrizio rappresentava una festa religiosa durante la quale i pub irlandesi chiudevano nel giorno dedicato alle sue celebrazioni, da quando è diventata festa nazionale nel 1970 tutto è cambiato e proprio i tipici pub del posto sono divenuti il luogo di ritrovo e di festeggiamenti. Ma sfatiamo anche il mito attorno al colore verde, così tanto riproposto durante tale festività: in realtà era il blu il colore associato a Patrick nonché simbolo storico d’Irlanda. Storicamente il verde veniva collegato a una serie di ribellioni irlandesi per l’ottenimento dell’indipendenza dalla corona inglese. Quando gli immigrati irlandesi si trasferirono negli Usa, erano soliti sfoggiare il verde in simbolo di orgoglio delle proprie origini. Dunque, non avrebbe a che fare con il colore del trifoglio che il Santo avrebbe usato per insegnare la Santissima Trinità cristiana, come invece si tende a credere. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

LEGGENDE, TRADIZIONI E CURIOSITÀ

Oggi 17 marzo 2019 si festeggia in tutto il mondo San Patrizio. Si tratta di una festa tipicamente irlandese ma che con il passare degli anni, anche e soprattutto per motivi commerciali, si è diffusa a macchia d’olio in tutto il mondo, giungendo anche in Italia. Come ricorda Quotidiano.net, la festa di San Patrizio è una tradizione cristiana che si celebra ogni anno appunto il 17 marzo, in onore del patrono irlandese morto in questo giorno esattamente 1558 anni fa, nel 461 dopo Cristo. E’ stato il primo uomo a portare e a diffondere la parola del cristianesimo in Irlanda, e a lui si deve la famosa croce celtica: la leggenda vuole che Patrizio, nato in Britannia alla fine del quarto secolo, unisse alla religione la tradizione celtica, cercando di rendere il cristianesimo più accettabile, e da tale fusione nacque appunto la croce (simbolo della religione cattolica) con il sole (simbolo invece celtico). In Italia tale festa ha preso piede, come detto sopra, da qualche anno a questa parte, non tanto per la presenza irlandese nel Belpaese quanto per quella degli Irish Pub, che il 17 marzo si colorano di vedere, il tipico colore della festa.

SAN PATRIZIO 2019, OGGI 17 MARZO

Ma perché proprio di verde? Semplicemente perché la festa di San Patrizio sarebbe collegata al trifoglio, il fiore che è anche il simbolo della stessa festa. Pare inoltre che lo stesso venisse usato da San Patrizio (che secondo la leggenda vestiva però d’azzurro), come simbolo della santissima trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo. L’Irlanda è inoltre conosciuta come il “paese verde” per i prati che occupano più di due terzi della stessa nazione. Numerosi gli aneddoti legati al santo che oggi si celebra in tutto il mondo, a cominciare dalla leggenda che vuole che tutti i serpenti siano spariti proprio grazie a lui; nel 441 dopo Cristo sembra infatti che il patrono irlandese trascorse quaranta giorni su una montagna sacra, e durante questa permanenza bloccò l’apertura di un’insenatura con un’enorme campana, con l’obiettivo di scacciare via i serpenti, simbolo del peccato pagano. Pare che in Irlanda non vi siano davvero serpenti, ma tale sparizione risalirebbe a due secoli precedenti la comparsa di San Patrizio…

© RIPRODUZIONE RISERVATA