Incendio Norimberga, morti 4 bambini e la loro madre/ Il più piccolo aveva pochi mesi

4 bambini sono morti a seguito di un incendio avvenuto in quel di Norimberga, in Germania

Incendio Norimberga: 5 morti
Incendio Norimberga (Yt)

Gravissimo incendio avvenuto nelle scorse in quel di Norimberga, in Germania. Come ha reso noto la polizia della stessa città tedesca, quattro bambini, uno di pochi mesi, nonché di 4, 5 e 7 anni, sono deceduti, e con loro una donna di 34 anni: «Vi erano in tutto nove persone nell’edificio quando è scoppiato l’incendio – le dichiarazioni del portavoce delle forze dell’ordine – nelle prime ore del mattino. Non sappiamo ancora che cosa l’abbia provocato». Inizialmente il piccolo di pochi mesi era stato tratto in salvo dalle fiamme, ma è spirato poco dopo all’ospedale per via delle gravissime ferite riportate. Le altre quattro persone presenti nell’edificio al momento dello scoppio dell’incendio sono riuscite a mettersi in salvo uscendo da sole dall’edificio in fiamme: ora sono ricoverate in gravi condizioni presso gli ospedali vicini, anche se non sarebbero in pericolo di vita. I vigili del fuoco sono giunti prontamente sul luogo dell’incendio, ma le fiamme sono state domate soltanto dopo diverse ore. Al momento, come ha riferito la polizia, non sono ancora chiare le cause che hanno scatenato le fiamme, ma sembrerebbe essere escluso il gesto volontario: «Al momento – le parole della polizia – non abbiamo indicazioni che facciano pensare ad un incendio doloso, ma stiamo indagando in tutte le direzioni».

INCENDIO NORIMBERGA, MORTI 4 BAMBINI E LA LORO MADRE

Secondo quanto riferito dal quotidiano tedesco Bild, uno dei più autorevoli in Germania, l’incendio sarebbe scaturito attorno alle ore 3:00 della notte fra venerdì 1 e sabato 2 marzo. Inizialmente i vigili del fuoco non si erano accorti delle prime quattro vittime, e solo dopo che le fiamme sono state domate, perlustrando l’edificio, sono stati scoperti i corpi carbonizzati dei tre bimbi e della donna. I sopravvissuti sono tutti adulti, e secondo le prime informazioni apparterrebbero tutti al medesimo nucleo famigliare. La donna deceduta sarebbe invece la mamma delle quattro piccole vittime.



© RIPRODUZIONE RISERVATA