Ethan Peters è morto/ Addio allo youtuber 17enne di Ethan is Supreme

- Matteo Fantozzi

Ethan Peters è morto, addio allo youtuber 17enne che sembra essere morto per una overdose da Xanax almeno così evidenzia il collega Slo4n.

ethan peters 2019 instagram 640x300
Ethan Peters è morto

Ethan Peters è morto, addio allo youtuber 17enne che aveva conquistato il mondo con il suo canale “Ethan is Supreme”. Il collega Slo4n svela che a stargli fatale è stata una overdose di Xanax, così commenta su Twitter: “Ethan Peters è morto a diciassette anni per quella che è un’apparente overdose da Xanax. Ha preso delle decisioni sbagliate in passato, ma nessuno merita di perdere la vita per le sue dipendenze”, clicca qui per il tweet. Era considerato un fenomeno del make-up grazie ai video in cui si trasformava in maniera davvero impressionante. Si parla di un patrimonio stimato tra 1 e 5 milioni di dollari, tra i più alti degli influencer di pari età. Contava oltre 5 milioni di views con 500mila follower su Instagram.

Ethan Peters è morto, le parole di Ava Louise

Tra le persone che hanno parlato di Ethan Peters dopo la sua morte c’è anche Ava Louise. L’influencer ha sottolineato sui social network: “La dipendenza è una malattia vera e propria. Nelle ultime settimane avevo preso Ethan da parte per parlare delle sue dipendenze”. La ragazza poi lancia un vero e proprio allarme ai suoi coetanei: “Tirate fuori i vostri amici dalla droga prima che sia troppo tardi. Ethan una settimana fa mi ha detto che voleva essere aiutato. Io vorrei averlo costretto, vorrei avergli urlato contro, vorrei non avergli lasciato prendere delle pillole davanti a me. Questo dolore per me è assurdo”. Il 17enne era molto amato soprattutto negli Stati Uniti d’America, ma aveva la sua discreta fanbase anche nel nostro paese.

Il messaggio di Slo4n



© RIPRODUZIONE RISERVATA