ETTORE BOSCHI, MARITO GIOVANNA RALLI/ “Dopo che è morto non ho voluto fare più nulla”

- Dario D'Angelo

Ettore Boschi, marito Giovanna Ralli: la morte dell’uomo dopo 38 anni di matrimonio ha fatto sprofondare l’attrice in uno stato di depressione.

Giovanna Ralli
L'attrice Giovanna Ralli

Con Giovanna Ralli ospite fissa di Mara Venier a Domenica In non è da escludere che si parli di Ettore Boschi, marito defunto dell’attrice romana. Ma chi era Ettore Boschi? Professione avvocato matrimonialista. Descrizione: l’unico uomo in grado di far perdere la testa a Giovanna Ralli, che non a caso è stata sposata con lui per 38 anni. Quasi un colpo di fulmine per loro, soprattutto considerando che dal giorno in cui si sono conosciuti, a quello in cui si sono detti sì, sono trascorsi solamente un paio di mesi. A raccontarlo, proprio a Mara Venier, è stata qualche tempo fa la stessa Giovanna Ralli: “L’unico che mi ha chiesto di sposarmi è stato Ettore e io gli ho detto sì. L’ho conosciuto quando debuttai a Milano, ci siamo visti il giorno dopo perché dovevamo andare a colazione“. La Ralli, però, per motivi di lavoro doveva andare subito a Torino e ha visto il futuro marito solo per pochi istanti: “Vado in albergo, mi faccio una camomilla. Mi ero messa una camicia da notte di flanella. Suonano, apro ed era Ettore: non c’è stato verso, è andata benissimo“.

ETTORE BOSCHI, MARITO GIOVANNA RALLI

La morte di Ettore Boschi è stata devastante per Giovanna Ralli, che ha perso così il suo compagno di vita: “Detestavamo entrambi la mondanità. La sera, quando tornava, finivamo spesso sul divano, felici, dopo un piatto di spaghetti al pomodoro, davanti ad un vecchio film“. La Ralli ha raccontato com’è cambiata la sua vita dopo la morte del marito: “Non ho voluto fare più nulla, non sono più uscita di casa“. Uno stato di depressione che la Ralli non è riuscita per qualche tempo ad allontanare da sé, giungendo anche ad una decisione molto forte, drastica, per tentare di scacciare la sofferenza: dire addio all’appartamento ai Parioli, in via Fauro, in cui aveva vissuto per quasi quarant’anni insieme ad Ettore Boschi:”L’ho abbandonato dopo la morte di mio marito“, ha detto a Repubblica, “troppi ricordi“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA