European Games 2019 Minsk/ La Russia vince nel medagliere finale: Italia quarta

- Mauro Mantegazza

European Games 2019: il programma delle gare di oggi 30 giugno, Marco Lodadio vince la medaglia d’oro negli anelli mentre Marta Cavalli e Salvatore Cavallaro sono d’argento.

European Games
European Games 2019 a Minsk (da Facebook)

Si chiudono ufficialmente gli European games 2019 di Minsk e ora ci attende solo al cerimonia di chiusura di questa seconda edizione della manifestazione continentale. Con la finale del karate 75 kg maschile Kumite, che a visto la medaglia d0oro assegnata per 4-0 all’ucraino Horuna a vantaggio del azero Aghayev, è stata quindi distribuita anche l’ultima medaglia. Il medagliere degli European games 2019 è quindi completato: la nazionale migliore si è rivelata la Russia con ben 109 medaglie di cui 44 ore: a podio anche la Bielorussia padrona di casa con 69 medaglie di cui 24 d’oro e l’Ucraina terza con 51 podi di cui 16 ori. Quarta pazza per l’Italia che può uscire solo che soddisfatta da questa edizione degli European games 2019 di Minsk. Gli azzurri infatti si portano a casa 41 medaglie, di cui 13 d’oro, 15 argenti e 13 bronzi. Da segnalare che rispetto alla precedente edizione di Baku il bilancio è meno ricco, ma due anni fa il nuoto metteva in palio un numero più alto di medaglie disponibili. (agg Michela Colombo)

MARESCA D’ORO!

Nuove medaglie per l’Italia agli European games di Minsk 2019 che ormai volgono al termine. Ecco infatti che la nuova soddisfazione per la delegazione azzurra ci arriva dal Judo dove il nostro Luca Maresca ha appena vinto la medaglia d’oro nella categoria dei +67 kg del kumite. E’ quindi la medaglia d’oro numero 13 per l’Italia a questo European games 2019 di Minsk e la numero 41 nel medagliere complessivo, che ci propone quindi un bilancio davvero importante per la delegazione azzurra. Tornando all’impresa di Maresca va detto che l’azzurro ha battuto in finale il montenegrino Hodzic col risultato finale di 4-3. Tra poco avrà poi inizio l’ultima finale valida per le medaglie di questa edizione a Minsk degli European games 2019: sarà quindi lo scontro di karate maschile categoria -75 kg tra l’ucraino Horuna e l’azero Aghayev. (agg Michela Colombo)

CAVALLI E CAVALLARO D’ARGENTO

Agli European Games 2019 di Minsk l’Italia è grande protagonista nella giornata conclusiva: sono infatti arrivate altre medaglie, la più scintillante delle quali è quella d’oro vinta da Marco Lodadio. Nella finale degli anelli, l’azzurro ha ottenuto il punteggio di 14.800 ed è così riuscito a precedere Vahagn Davtyan (Armenia) che ha chiuso vicinissimo con 14.766 e l’ucraino Igor Radivilov, che ha ottenuto il punteggio di 14.733. Splendido Lodadio dunque, ma altre soddisfazioni arrivano da Marta Cavalli che nel ciclismo su pista ha centrato la medaglia d’argento dovendosi accontentare del secondo posto alle spalle della padrona di casa Sharakova, ma la cremonese apparsa davvero stanca nel finale ha comunque ottenuto l’ennesimo, grande risultato. Così come Salvatore Cavallaro: ci ha provato ma Oleksandr Khyzhniak, ucraino e numero 1 del tabellone della boxe -75 Kg, si è dimostrato più forte di lui. (agg. di Claudio Franceschini)

TANTE EMOZIONI NELLA GIORNATA CONCLUSIVA

Si svolge oggi l’ultimo giorno di European Games 2019 a Minsk con diverse gare che regaleranno moltissime emozioni. Si partirà dalle ore 8.00 con il ciclismo su pista dove parteciperanno anche gli italiani Francesco Ceci e Davide Boscaro per la Keirin maschile. Sulle due ruote ci sarà anno anche di seguito Omnium maschile, inseguimento individuale femminile, Maidson finale e 500 m crono. Si passerà poi al karate dove nella categoria 60 kg maschile troveremo l’italiano Angelo Crescenzo, mentre successivamente nella 67 kg ci sarà anche Luca Maresca. Alle ore 13.20 si passa alla Boxe con Salvatore Cavallaro che nella categoria 75 kg maschile affronterà Khyzhniak. Alle 15.40 invece sarà ora della ginnastica artistica con le finali di specialità e alla sbarra avremmo la possibilità di seguire il nostro Carlo Macchini. Si preannuncia dunque una giornata densa di appuntamenti per tutti gli appassionati dello sport in generale e nello specifico di varie discipline che avranno più spazio rispetto a quella che è la normale, purtroppo, abitudine. (agg. di Matteo Fantozzi)

AZZURRI IN GARA

Oggi calerà il sipario sugli European Games 2019 di Minsk, capitale della Bielorussia, dove ci attende l’ultimo giorno di gare. Si comincia come sempre circa alle ore 8.00 italiane (le 9.00 a Minsk) con i tanti eventi della manifestazione, una sorta di Olimpiade europea che naturalmente oggi emetterà i suoi ultimi verdetti e ci porterà ad avere il medagliere completo di questa seconda edizione degli European Games. Alcune competizioni alle quali stiamo assistendo fino ad oggi hanno avuto valore tecnico molto significativo: ad esempio, pugilato e judo hanno deciso di dare il rango di Campionati Europei a questi European Games, evitando i doppioni che caratterizzano invece molti altri sport, per quanto riguarda tiro con l’arco, tiro a segno e tiro a volo invece ci sono in ballo le qualificazioni a Tokyo 2020. L’Italia si è presentata in Bielorussia a ranghi molto ampi: sono infatti 175 gli atleti che hanno composto la spedizione azzurra in Bielorussia in 15 differenti sport. Diverse soddisfazioni sono già arrivate, dall’oro di Davide Ballerini nel ciclismo alla finale tutta italiana nel tiro con l’arco femminile, speriamo di chiudere bene in questa giornata che metterà la parola fine alla seconda edizione degli European Games.

EUROPEAN GAMES 2019: IL PROGRAMMA ODIERNO

Oggi domenica 30 giugno agli European Games 2019 di Minsk saranno assegnati un totale di 36 titoli in sei differenti sport, che sono dunque gli ultimi a completare il loro programma nella domenica che poi vedrà anche la cerimonia di chiusura degli European Games 2019. Sarà una giornata molto importante per la ginnastica artistica, protagonista assoluta dell’ultimo giorno di gara a Minsk dal momento che ha ancora ben dieci titoli da assegnare, tutti quelli ai singoli attrezzi. Attenzione però anche alla boxe, dove oggi si completa il programma che ha previsto fin da ieri le finali: ne restano ancora otto da disputare, per caratterizzare questa domenica conclusiva degli European Games. Sei titoli a testa da assegnare anche nel ciclismo su pista e nel karate, altri due sport che saranno dunque al centro dell’attenzione oggi a Minsk. Infine, devono ancora completare i rispettivi programmi anche il badminton – che vivrà oggi le sue ultime tre finali – e la lotta greco-romana, anch’essa con tre titoli ancora da assegnare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA