Eva Grimaldi è Boney M./ Panariello: “Sembri Mariangela Fantozzi” (Tale e quale)

- Morgan K. Barraco

Eva Grimaldi è Boney M. a Tale e quale show 2019. Per lei si tratta di una prova complicata, ma stasera si diverte e si sblocca.

eva grimaldi tale 2019 tv
Eva Grimaldi, Tale e Quale Show 2019

Prova difficile per Eva Grimaldi, che dopo l’ultimo posto della scorsa puntata è chiamata a interpretare Boney M. Si torna agli anni 70, con un pezzo dance che fa divertire tutti. “Mi sono divertita, mi sono sbloccata”, conferma la Grimaldi. L’esibizione di stasera è leggermente migliore, dal punto di vista tecnico, rispetto alle altre. Ma la giuria è sempre critica. Giorgio Panariello: “Quando sei entrata, prima, mi sei sembrata Mariangela, la figliola di Fantozzi. Però devo dire che ti stai dando da fare”. Vincenzo Salemme: “Per la prima volta ti ho sentita ‘quadrata’, nella metrica. Stasera si stanno superando tutti, quindi sarà complicato votare”. Loretta Goggi: “Perfetta, somigliante. Ti sei divertita. Complimenti al maestro e ai ragazzi”. Gabriele Cirilli: “Anch’io interpretai Boney M., quindi posso capirti. Ti hanno dipinta di nero. Pensa Carlo Conti tutte le mattine!”. (agg. di Rossella Pastore)

Una figuraccia

Eva Grimaldi è una delle protagoniste di Tale e quale show 2019, il varietà del venerdì sera di Rai 1 condotto da Carlo Conti. “Protagonista”, sì, ma al negativo, dal momento che Eva si classifica quasi sempre ultima o penultima. I ruoli che le vengono assegnati sono allineati al suo stile e alla sua timbrica: basti pensare a Milva o ad Alice, che non brillano certo per i loro acuti. Ciononostante, Eva trova molta difficoltà nell’interpretare i suoi personaggi in maniera credibile. L’ultima volta, con Alice, ha fatto una vera e propria figuraccia, andando fuori tempo e cantando quasi “con gli occhi sbarrati”. La cosa è stata notata da Vincenzo Salemme, che l’ha invitata a salire sul palco con maggiore tranquillità. Dal canto suo, la Grimaldi ha assicurato che “alle prove era andata bene”: insomma, se non riesce a far meglio di così, è perché si sente sotto pressione e si fa prendere dall’ansia. Farà meglio con Boney M.? (agg. di Rossella Pastore)

L’ultima esibizione

Una nuova settimana di fatica per Eva Grimaldi: chissà come saranno andate le prove di Tale e Quale Show 2019 questa volta? Dopo aver seguito la sua impresa nei panni di Alice, oggi avremo modo di vederla trasformata in Boney M., un progetto musicale nato dal produttore tedesco Frank Farian e che darà vita negli anni Settanta ad uno dei gruppi più rinomati in tutto il mondo: gli ABBA. Prima della trasformazione, la band inciderà Daddy Cool nel 1976 e dopo un inizio un po’ incerto conquisterà 9 dischi d’Oro in Europa. Insomma una scelta di si curo non semplice per le doti canore della Grimaldi. Basti ricordare che la scorsa settimana il suo “Ho fatto ca##re” detto a fine esibizione ha subito interessato le pagine di gossip. Come riuscirà a confrontarsi con un’assegnazione così difficile? L’unica speranza per la concorrente è di riuscire per lo meno ad evitare la perenne ultima posizione, magari recuperando terreno rispetto a David Pratelli e Sara Facciolini, ancora a rischio baratro da diverse puntate. Nel frattempo l’attrice ha rilasciato un’intervista a Storie Italiane parlando del suo ex marito Gabriel Garko, con cui ha ancora un bel rapporto. “Se fosse andato bene, non avrei incontrato Imma [Battaglia, ndr]. Quando incontri il vero amore, sei felice. È un dono di Dio che ci ha dato”. Purtroppo chi era in attesa di scoop succulenti sulla presunta omosessualità di Garko è rimasto ancora una volta a bocca asciutta: “Tutti abbiamo un amico speciale. Io penso che bisogna avere rispetto delle persone che non vogliono parlare della vita privata. Rispetto le sue scelte. Lo vedo comunque molto felice”.

Eva Grimaldi è Boney M., Tale e Quale Show: un’avventura complicata

Eva Grimaldi non riesce ad allontanarsi troppo dall’ultimo posto. A Tale e Quale Show 2019 per adesso ha conquistato 107 punti totali, di cui 21 registrati grazie all’esibizione della scorsa settimana. La vittoria a pari merito di Sara Facciolini le ha permesso di ritornare dodicesima, nonostante i tanti passi avanti fatti fino ad ora. L’abbiamo ascoltata in Per Elisa di Alice: anche se durante le prove afferma di essere andata bene, la performance in studio non è stata delle migliori. Giorgio Panariello però ha preferito fare i complimenti alla concorrente: “Ce la stai mettendo tutta, ti dai da fare”. Purtroppo dal punto di vista canoro ci sono stati non pochi difetti, stonature visibili fin dall’attacco e ancora più marcati nel ritornello. “Trucco, parrucco, movimenti, c’era tutto, era perfetto”, ha aggiunto il giudice toscano. “La voce c’era, gli atteggiamenti c’erano. C’era una voglia tua di correre e finire presto”, ha aggiunto invece Loretta Goggi, “Hai sbagliato perchè correvi e qualche volta pure un po’ di intonazione”. Vincenzo Salemme invece ha notato che la concorrente era impaurita e per questo sceglie di ricordarle che alla fine si tratta solo di un gioco. Clicca qui per rivedere il video dell’esibizione di Eva Grimaldi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA