Eva Grimaldi/ “Imma Battaglia? Mi dissero di non frequentarla, perché se lesbica non avrei più”

- Elisa Porcelluzzi

Eva Grimaldi ospite nella nuova puntata di “Affari tuoi – Viva gli sposi!”. L’attrice è sposata da quasi due anni con Imma Battaglia.

Eva Grimaldi
L’attrice Eva Grimaldi

Eva Grimaldi sarà ospite di Carlo Conti nella nuova puntata di “Affari tuoi – Viva gli sposi!” in onda questa sera, sabato 30 gennaio 2021, su Rai 1. Nell’ultimo periodo l’attrice è tornata sotto i riflettori dopo il coming out di Gabriel Garko, avvenuto dentro la casa del Grande Fratello Vip. I due attori, infatti, hanno avuto una lunga relazione: “Tutto era nato a tavolino e non c’erano i social per promuovere le fiction. Io e Gabriel abbiamo anche vissuto insieme. Ritengo di essere stata fidanzata con lui. È una persona che ammiro molto“, ha confessato la Grimaldi a Verissimo. Gabriel ed Eva sono rimasti in ottimi rapporti: infatti, la Grimaldi è stata la prima a congratularsi con lui per il suo coming out avvenuto in diretta v. “Evviva la libertà“, gli ha scritto Eva su Instagram. Il giorno dopo i due attori e Imma Battaglia erano insieme per le strade di Roma, finalmente liberi di vivere la loro amicizia.

Eva Grimaldi e Imma Battaglia: l’equilibrio che mancava

Dopo la lunga relazione con Gabriel Garko, Eva Grimaldi si sposata nel 2006 con l’imprenditore veronese Fabrizio Ambroso. I due si sono separati nel 2010 e hanno divorziato nel 2013. Dal 2012 l’attrice è legata all’attivista Imma Battaglia, con cui si è unita civilmente il 19 maggio 2019. Le due donne si sono sposate esattamente tre anni dopo l’approvazione della legge Cirinnà, che ha riconosciuto le unioni civili: “Sì, abbiamo anche voluto mandare un messaggio pubblico: non c’è niente di sbagliato nell’amore. L’amore è amore, non ci sono regole. E quando lo trovi è talmente bello, e tu sei talmente fortunato, che non ha senso parlare d’altro”, ha detto l’attrice a Vanity Fair.

Con Imma al suo fianco, la Grimaldi ha trovato quell’equilibrio che ha cercato per tanti anni: “Mi dissero di non frequentarla, perché se io fossi stata lesbica non avrei più lavorato. Lei però mi ha protetto e ha tirato fuori la mia grinta“, ha raccontato a Verissimo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA