Eva Henger “Piango spesso per quello che è successo”/ La dichiarazione choc che…

- Giulia Bertollini

Eva Henger ha aggiornato i suoi fan sulle sue condizioni di salute. La donna ha rilasciato un’intervista a Novella 2000 in cui ha rivelato: “Piango sempre…”

Eva Henger 640x300
Eva Henger (Foto: web)

Eva Henger, i primi passi dopo l’incidente: “A volte ho dolore…”

Eva Henger sta vivendo giorni difficili in seguito all’incidente in cui ha rischiato di perdere la vita. Qualche mese fa, Eva Henger è stata vittima di un incidente in Ungheria assieme al marito Massimiliano Caroletti. L’altra coppia coinvolta ha perso la vita ma le conseguenze sono state gravissime per Eva Henger e il marito.  La madre di Mercedesz sta affrontando una lunga convalescenza. Ad oggi, Eva è costretta a stare su una sedia a rotelle e in un’intervista a Novella 2000 ha rivelato: “A volte ho tanto dolore all’osso sacro e al bacino. Invece quando siamo usciti dalla clinica e ci siamo fermati ad un centro commerciale a fare la spesa è stato bellissimo. Quel giorno stavo proprio bene, anche se stavo sulla carrozzina”.

Eva Henger è stata dimessa dalla clinica romana in cui era ricoverata a seguito del gravissimo incidente d’auto che l’ha coinvolta ad aprile in Ungheria. Per qualche tempo, dovrà aiutarsi utilizzando una sedia a rotelle. Eva Henger ha raccontato di aver vissuto dei momenti molto difficili tanto dal punto di vista fisico che da quello psicologico. La donna ha raccontato: “Ancora piango spesso per tutto quello che è successo. Mi viene in mente l’incidente, le due persone che non ci sono più. Mi dispiace tantissimo. Quando riuscirò a camminare e uscirò, vorrei andare a porgere i fiori per loro e dire due parole. Non è importante di chi sia stata la colpa. Nessuno è uscito di casa con l’intento di fare del male a qualcuno”.

Eva Henger parla delle sue condizioni dopo il terribile incidente: “Momenti di depressione e…”

Eva Henger ha vissuto momenti di profonda solitudine e depressione. Dopo l’incidente, la donna è stata provata da forti dolori. Al momento qualche miglioramento c’è stato tanto che Eva adesso riesce a tirarsi su e a rimanere in piedi per alcuni minuti. Questo miglioramento l’ha spronata a continuare a lottare per la guarigione. Nell’intervista a Novella 2000, la donna ha confidato: “È stato stupendo vedere un miglioramento perché ci sono stati momenti bruttissimi di depressione e momenti di speranza, emozioni che andavano e venivano diverse”. Ad aiutarla è stata la fede. La donna ha infatti confidato che appena avrà la possibilità di andare sulle sue gambe si recherà assieme al marito alle tre Fontane della Madonna: “Con mio marito ci siamo detti che come riusciremo andremo nuovamente alle Tre Fontane della Madonna. Andremo per ringraziare di essere ancora qui”.

Eva Henger ha parlato anche del rapporto complicato con Mercedesz. Prima dell’incidente, le due hanno avuto un riavvicinamento: “Ha fatto capire anche a lei che certi rancori sono inutili e certe distanze stupide. Si è resa conto, soprattutto nel periodo in cui ero tra la vita e la morte, che avrebbe potuto non rivedermi più. Mi è stata molto vicina prima di partire e non voleva lasciarmi. Sapevo che per lei poteva significare tanto il viaggio e se avesse rinunciato non avrebbe avuto senso. Io così la guardo tutti i giorni in TV e mi fa molto più piacere”, ha rivelato.





© RIPRODUZIONE RISERVATA