Evan Rachel Wood choc “Marilyn Manson abusò di me”/ “Adescata e manipolata per anni”

- Emanuela Longo

Evan Rachel Wood ha vuotato il sacco sui social svelando di essere stata per anni abusata da Marilyn Manson: “Adescata da adolescente”

evan rachel wood instagram 640x300
Evan Rachel Wood, Instagram

Esplode un nuovo caso ad Hollywood. L’attrice Evan Rachel Wood ha riservato delle accuse choc al suo ex, il cantante Marilyn Manson, confessando di aver subito per anni abusi da parte sua. Già in passato l’attrice aveva svelato di essere stata vittima di una relazione all’insegna di abusi ma finora non aveva mai fatto il nome del presunto uomo violento. Come ricorda Rolling Stone Italia che riporta la notizia, la relazione tra Wood e Manson ebbe inizio nel 2007. All’epoca lei aveva appena 19 anni. Il loro fidanzamento ufficiale avvenne solo tre anni dopo ma dopo sette mesi la loro relazione giunse al capolinea.

Adesso però l’attrice di Westworld ha rotto il silenzio ed ha deciso di confessare sui social l’amara (presunta) verità: “Il nome dell’uomo che ha abusato di me è Brian Warner, più noto a tutti come Marilyn Manson. Mi ha adescata quando ero un’adolescente e ha mostruosamente abusato di me per anni. Mi ha fatto il lavaggio del cervello, mi ha manipolata per sottomettermi a lui”.

EVAN RACHEL WOOD, ACCUSE CHOC A MARILYN MANSON

Evan Rachel Wood ha ammesso di essere stanca di vivere nella paura di “ricatti o rappresaglie” e quindi ha deciso di accusare “quest’uomo pericoloso e l’industria che l’ha sempre difeso e protetto, prima che possa rovinare altre vite”. L’attrice si è detta dalla parte delle vittime ed ha ammesso di non volere più restare in silenzio. Il post, pubblicato su Instagram nelle passate ore, ha già ottenuto migliaia di like e un grande sostegno “silenzioso”, semplicemente con emoji di cuori rossi e neri. Nei mesi scorsi si era già diffusa l’ipotesi che potesse essere proprio Marilyn Manson l’uomo accusato dall’attrice e sua ex. Intervistato dal magazine Metal Hammer, messo alle strette il cantante aveva interrotto l’intervista dopo la domanda sui presunti abusi. Più tardi era intervenuto il suo portavoce facendo chiarezza: “Evan Rachel Wood è uscita con molte persone nel periodo in cui frequentava Manson, basta fare una ricerca su Internet per trovare questi nomi. Inoltre, ci sono molti articoli e interviste in cui Wood fa riferimento in toni positivi alla sua relazione con Manson”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Evan Rachel Wood (@evanrachelwood)



© RIPRODUZIONE RISERVATA