Ezio Luzzi si rompe la spalla/ Alla festa di Tutto Il Calcio cade salendo sul palco

- Matteo Fantozzi

Ezio Luzzi si rompe la spalla, il giornalista è caduto salendo sul palcoscenico nella festa per i sessant’anni di Tutto Il Calcio. Ora è ricoverato a Villa Stuart a Roma.

ezio luzzi 2019 web
Ezio Luzzi si rompe la spalla

Il noto giornalista Ezio Luzzi si è rotto una spalla, cadendo a terra mentre stava salendo sul palcoscenico per a festa di Tutto Il Calcio. In via Asiago andava in scena lo speciale per i 60 anni della storia trasmissione radio, una festa che difficilmente il noto radiocronista dimenticherà. Si è infatti procurato la frattura dell’omero e nonostante questo ha deciso di rimanere con i presenti per ricordare la sua straordinaria carriera tra radio e stadio. Successivamente è stata ravvisata la gravità dell’incidente e Luzzi è stato trasportato a Villa Stuart dove ora è ricoverato nella stanza a fianco di Nicolò Zaniolo, centrocampista della Roma operato ieri per la ricostruzione del legamento del ginocchio destro.

Ezio Luzzi si rompe la spalla, cosa è accaduto?

Sembrava un incidente di percorso quello che ha portato Ezio Luzzi a rompersi la spalla. Il noto radiocronista era caduto salendo sul palco, aiutato a rialzarsi da Riccardo Cucchi e Filippo Corsini. Nonostante il dolore era rimasto in studio per le due ore e mezza di trasmissione, scherzando e ridendo. Solo dopo la fine della stessa ha chiesto l’aiuto e capito la gravità di quanto gli era accaduto. E’ l’ennesimo ruggito di una vecchia tigre di una storica generazione di radiocronisti. Uno come Ezio Luzzi infatti ha dedicato grande parte della sua vita alla radio, dimostrandosi protagonista ineguagliabile di lunghi pomeriggi di sport. A Roma infatti il giornalista è un vero idolo soprattutto di chi negli anni ha provato a ripercorrere le sue orme nelle note radio locali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA