Fa 800 km per picchiare Er Brasiliano, arrestato/ Il video dello scontro con Minnocci

- Andrea Murgia

Il video dello scontro tra un 27enne svizzero e l’influencer Er Brasiliano è stato diffuso sui social. Per l’uomo è scattato l’arresto per minacce aggravate. Minnocci: “Io non ho denunciato”

massimiliano minnocci 640x300
Massimiliano Minnocci (foto: Facebook)

Arrestato per minacce dopo aver fatto ben 800 chilometri di strada per affrontare nel quartiere Eur di Roma l’influencer ‘Er Brasiliano’, alias Massimiliano Minnocci. Protagonista della lite, immortalata tramite alcuni video, un giovane svizzero di 27 anni che era andato fino a piazza Konrad Adenauer dopo essersi dato appuntamento con Minnocci. Il litigio sarebbe partito sui social network per poi arrivare allo scontro in presenza, per dimostrare la propria superiorità fisica all’influencer.

VIDEO DELLO SCONTRO TRA ER BRASILIANO E L’UOMO CHE HA FATTO 800 KM PER PICCHIARLO

Nelle immagini del video diffuso dalla pagina Welcome to favelas si vedono i due affrontarsi con parole forti e l’influencer ‘Er Brasiliano’ viene trattenuto e allontanato da alcuni amici e dal personale della sicurezza. Il ventisettenne aveva minacciato ‘Er Brasiliano’ con un coccio di bottiglia. Poi sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo radiomobile di Roma che hanno arrestato l’uomo con l’accusa di minacce aggravate. ‘Er Brasiliano’ ha precisato di “non aver denunciato nulla”.  Massimiliano Minnocci era stato arrestato lo scorso luglio e poi rimesso in libertà con il foglio di via dall’isola di Ponza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Welcome to Favelas (@welcometofavelas_4k)



© RIPRODUZIONE RISERVATA