FABIO FOGNINI E FLAVIA PENNETTA/ “Ci manca la competizione ma intanto…” (Verissimo)

- Emanuele Ambrosio

Fabio Fognini e Flavia Pennetta protagonisti a Verissimo – Le Storie su Canale 5: “prima eravamo amici, poi all’improvviso è scoppiato l’amore”

Fabio Fognin e Flavia Pennetta

Un simpatico videomessaggio quello di Fabio Fognini e Flavia Pennetta a Verissimo. I due sono in terrazza insieme e si interrogano a vicenda su questo periodo ma in modo divertente. La Pennetta chiede com’è stato tornare ad allenarsi, e Fognini confessa: “È stato strano, mi manca molto la competizione, mi manca tornare a combattere per quello che amo.” ha ammesso. Fognini ha poi chiesto alla moglie cose farà appena questo periodo sarà finito, lei confessa: “Andare giù in Puglia, stare con la mia famiglia, i miei cari, i miei amici. Mi manca molto la mia terra.” Fognini si dice pronta ad accontentarla appena sarà possibile. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Fabio Fognini e Flavia Pennetta, amore a gonfie vele

Fabio Fognini e Flavia Pennetta sono tra i protagonisti di “Verissimo – Le Storie“, il programma in onda sabato 9 maggio 2020 su Canale 5. Prosegue a gonfie la storia d’amore della coppia d’oro del tennis italiano che lo scorso dicembre sono diventata genitori per la seconda volta della secondogenita Farah. Ad annunciare la bella notizia era stato proprio il campione di tennis in occasione dell’intervista rilasciata a Silvia Toffanin negli studi di Verissimo rivelando anche il sesso del secondo figlio: “aspettiamo una femminuccia!” – senza però proferire parola sul nome della piccola – “non abbiamo ancora deciso il nome ma sicuramente inizierà con la F, come tutti noi in famiglia. È un obbligo, se no mio papà si arrabbia. Speriamo che vada tutto bene, questa è la cosa più importante”. Si tratta del secondo figlio per la coppia nato nel 2017 e di nome Federico su cui il campione ha raccontato di non sognare una carriera nel mondo del tennis: “deve fare quello che vuole, lo sport che desidera, ma nel tennis si soffre troppo perché è molto emotivo. Poi, sei sempre solo. C’è lo staff, c’è il coach, ma di fatto sei solo e lontano dagli amici e dalla famiglia. È uno sport bellissimo e difficilissimo e bisogna fare tanti sacrifici. Deciderà lui ma io da papà la racchetta dalla mano gliela vorrei togliere”.

Fabio Fognini e Flavia Pennetta: dal primo incontro al matrimonio

L’amore tra Fabio Fognini e Flavia Pennetta è nato proprio sui campi di tennis. A rivelarlo è stato il campione che, durante l’intervista rilasciata a Verissimo, ha detto: “con Flavia Pennetta ci siamo allenati insieme nello stesso centro, a Barcellona. Prima eravamo amici, poi all’improvviso è scoppiato l’amore e le ho chiesto di sposarmi al Tibidabo, è un luogo molto importante per lei”. La coppia nel 2016 si è sposata con una bellissima cerimonia celebrata in Puglia, terra natale della campionessa, presso la Cattedrale di Ostuni. Un matrimonio da sogno per la coppia che a Vanity Fair ha raccontato come si sono innamorati: “non ce l’aspettavamo: da un rapporto di amicizia e divertimento, andato avanti per anni quando entrambi eravamo fidanzati, ci siamo trovati un giorno che i discorsi erano gli stessi, ma le sensazioni e gli sguardi diversi”. Tutto è cominciato con un bacio che la Pennetta ha definito “strano”: “è una sera sul divano di casa è scattato il bacio. Un bacio strano: sembrava che ci conoscessimo da sempre, che ci fossimo baciati tutta la vita”. Intanto recentemente la coppia è tornata sui social pubblicando una foto proprio da un campo di tennis. A farlo è stato il campione che ha scritto: “in questi tempi difficili realizzi quanto una cosa significhi per te nel momento in cui ti viene tolta… per me, questo è il caso del tennis. Oggi è un giorno speciale. Tornare in campo dopo due mesi è fantastico. Mi sento fortunato di poter condividere questo momento con la donna che amo. Questa è la mia terra, la mia città, il mio campo, il mio mare”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA