Fabio Rovazzi giudice di un talent?/ “Erano arrivate delle proposte ma…”

- Giulia Bertollini

Fabio Rovazzi potrebbe diventare giudice di un talent. Nell’intervista a SuperGuida TV il cantante si espone sui talent musicali: “Ho ricevuto delle proposte ma le ho rifiutate…”

Fabio Rovazzi 640x300
Fabio Rovazzi (Foto: web)

Fabio Rovazzi si candida come giudice di un talent: “Ora non avrei la maturità giusta ma…”

Fabio Rovazzi potrebbe diventare giudice di un talent. Dopo il film “Il Vegetale” il cantante è tornato sul set di un altro film che uscirà nelle sale in questi giorni “Con chi viaggi”. Intercettato dai microfoni di SuperGuida TV, Fabio Rovazzi ha parlato del suo futuro professionale sottolineando come tra i suoi progetti ci sia quello di portare avanti parallelamente la carriera da cantante e da attore o regista: “Voglio continuare a percorrere entrambe le strade. Cercare di scegliere le cose giuste non è semplice. La musica non è accantonata ma è qualcosa che porterò avanti così come il cinema e la televisione. Sono tre mezzi in cui hai possibilità di esprimerti in modo completamente diverso”.

Fabio Rovazzi ha poi risposto ad una domanda in merito alla partecipazione ad un talent in qualità di giudice. In questi anni si sono rincorse numerosi voci che lo vedevano giudice di Amici o anche di The Voice Senior. In quest’ultima occasione Rovazzi avrebbe rinunciato per un motivo di natura economica. La Rai aveva pensato a lui come giudice del nuovo talent show ma Rovazzi aveva rinunciato. Nell’intervista a SuperGuida TV, Fabio Rovazzi confessa di pensare a questo progetto pur non sentendosi ancora pronto: “A livello di talent musicali erano arrivate delle proposte ma le ho sempre rifiutate perché devo ancora raggiungere un determinato livello di maturità artistica per potermi permettere di giudicare gli altri. Non mi sento ancora in questa fase. A livello di regia e aspetti tecnici mi sento più a mio agio. In futuro però mi piacerebbe fare un’esperienza di questo tipo”.

Fabio Rovazzi fa pace con Fedez: nuova collaborazione in vista?

Fabio Rovazzi e Fedez sono tornati amici. I due artisti sono stati avvistati insieme al concerto di Tananai al Fabrique a Milano. Fedez è stato paparazzato mentre scambiava qualche parola con Rovazzi. Dopo j-Ax, è tornato il sereno anche tra Fedez e Rovazzi che si erano allontanati nel 2018. I due artisti si trovarono al centro dell’attenzione mediatica a causa di una improvvisa rottura dei loro rapporti che ebbe conseguenze anche sulle loro scelte professionali. Fino a quel momento Fedez e Rovazzi avevano presentato dei brani di successo come Andiamo a comandare che divenne una hit estiva. Fabio Rovazzi parlando di Fedez aveva dichiarato: “Mischiare il lavoro all’amicizia è sempre molto pericoloso. È una situazione difficile da spiegare quella lì (…) Dopo tutte le cose che sono successe io penso di averlo visto almeno due volte, parlando di tutto quanto e chiarendo parecchi aspetti di tutta la situazione. E mi dispiace, sostanzialmente mi dispiace molto perché era un’amicizia vera, nel senso che siamo diventati amici molto prima che io diventassi quello che sono, era nata in modo super spontaneo ed era un’amicizia vera”.

Fedez invece parlò della loro separazione professionale in questo modo: “Non so se la separazione sia da imputare al mio carattere impulsivo, devo sbatterti in faccia quello che penso nella maniera più brutta possibile. Sono partito per quattro, cinque mesi con mia moglie incinta (Chiara Ferragni, ndr, all’epoca in attesa di Leone, nato del 2019) e nel periodo più difficile della mia vita. In quella fase ho scoperto che un nostro collaboratore aveva aperto una società speculare alla nostra. Lui ha cercato di portare via le persone che lavoravano con me, a partire da Fabio”. Il video di qualche sera fa mostra i due artisti di nuovo in sintonia e questo ci lascia presumere che i loro rapporti siano migliorati. Che sia l’inizio di una rinnovata collaborazione?





© RIPRODUZIONE RISERVATA