FABRIZIO CORONA DENUNCIATO PER EVASIONE DOMICILIARI/ “Ha interpretato male permesso…”

- Davide Giancristofaro Alberti

Fabrizio Corona denunciato per evasione dei domiciliari: pm ha chiesto il carcere. “Non voleva scappare, ha interpretato male permesso…”, lo difende l’avvocato Ivano Chiesa

Fabrizio Corona
Fabrizio Corona (LaPresse)

Fabrizio Corona denunciato per evasione dai domiciliari: è stato trovato a Genova, in un locale, ma aveva il permesso per andare a Roma. «Non voleva scappare. È stato un errore: ha interpretato male il permesso che gli era stato concesso», ha dichiarato il suo legale, l’avvocato Ivano Chiesa a Fanpage. Uscito tre ore prima da casa, stava andando a fare delle visite prima di recarsi a Roma per partecipare a Non è l’Arena. A Genova, però, è stato sorpreso dalla Guardia di Finanza. A questo punto il pm di turno ha chiesto l’arresto in carcere e Fabrizio Corona è stato denunciato a piede libero per evasione. Lunedì l’avvocato si presenterà dal magistrato del Tribunale di Sorveglianza.

Sarà probabilmente anche l’occasione per chiarire che il suo assistito aveva comunicato ai carabinieri il suo spostamento. «Ha chiesto scusa, è stato un errore. Ha sbagliato, ma non c’era l’intenzione di scappare», ha ribadito il legale. Alla fine Fabrizio Corona si è presentato da Giletti per la nuova puntata di Non è l’Arena. (agg. di Silvana Palazzo)

FABRIZIO CORONA EVADE I DOMICILIARI

Nuovi guai giudiziari per Fabrizio Corona, dopo che lo stesso è stato fermato a Genova, evadendo quindi la misura cautelare degli arresti domiciliari. Stando a quanto riferito dai principali organi di informazione online, a cominciare da Il Giorno e Repubblica, l’ex re dei paparazzi si trovava ieri pomeriggio, giovedì 7 ottobre 2021, in quel del capoluogo ligure, e una volta fermato dalle forze dell’ordine è stato denunciato a piede libero per evasione. Il noto personaggio sarebbe stato individuato per caso, durante un normale controllo stradale, e una volta “beccato” lo stesso Corona non si sarebbe nascosto ma avrebbe spiegato alle fiamme gialle di essere evaso dai domiciliari presso la sua residenza di Milano per raggiungere Genova, dove si era recato per incontrare alcuni amici in un locale del posto.

Nessuna soffiata quindi ma un semplice controllo stradale in pieno centro, che a questo punto rischia di mettere in seri guai l’ex fidanzato di Belen Rodriguez e Nina Moric. Secondo quanto riporta Il Giorno, citando Il Secolo XIX, Fabrizio Corona avrebbe avuto un permesso per spostarsi da Milano a Roma, ma lo stesso ha deviato verso la Liguria, una tappa senza dubbio non obbligata quando dal capoluogo lombardo si vuole raggiungere la capitale.

FABRIZIO CORONA RISCHIA IL CARCERE?

Stando a quanto emerge inoltre, il pubblico ministero di turno, Arianna Ciavattini, avrebbe chiesto al giudice l’arresto in carcere ma la misura non è stata concessa, di conseguenza l’ex agente fotografico è stato “solo” denunciato per evasione, anche se non è da escludere che ora i giudici del Tribunale di Sorveglianza di Milano possano applicare di nuovo la misura cautelare in carcere.

Per ora tutto tace sui social dello stesso Corona nonché di Ivano Chiesa, lo storico legale del personaggio famoso, e vedremo se nelle prossime ore emergerà qualche dettaglio in più su questa vicenda che sicuramente, come detto sopra, non gioverà a Corona. Ricordiamo che mercoledì sera l’ex re dei paparazzi era stato ospite di Giletti nella trasmissione Non è l’Arena, e qui potete trovare alcune delle sue dichiarazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA