Fabrizio Corona positivo al Covid/ “Ho avuto febbre alta e mal di gola: io non muoio”

- Emanuela Longo

Fabrizio Corona è risultato positivo al Coronavirus: aveva eseguito il tampone nei giorni scorsi. Ha avuto febbre alta e mal di gola “però mi sento bene”

fabrizio corona instagram 640x300
Fabrizio Corona, Instagram

Nel corso della nuova puntata di oggi di Pomeriggio 5, la padrona di casa Barbara d’Urso ha annunciato che Fabrizio Corona è risultato positivo al Coronavirus. L’ex re dei paparazzi si era sottoposto nei giorni scorsi al tampone per il Covid dopo aver accusato febbre alta fino a 38 e tosse. Era stato lo stesso Corona a mostrare attraverso una serie di Instagram Stories l’arrivo del medico nel suo appartamento e l’esecuzione del test tramite tampone rinofaringeo. Nella giornata di ieri però, lo stato di salute di Corona era stato in parte oscurato da un’altra vicenda che lo aveva visto protagonista, dopo la decisione del Tribunale di Sorveglianza di Milano in base alla quale dovrà scontare nuovamente 9 mesi di condanna in carcere che già aveva scontato in affidamento terapeutico. Adesso arriva per l’ex di Nina Moric anche un’altra battaglia da affrontare, quella contro il virus che solo oggi ha superato gli oltre mille contagi in Italia nelle ultime 24 ore.

FABRIZIO CORONA HA IL CORONAVIRUS

Fabrizio Corona sarebbe dovuto essere ospite a Live Non è la d’Urso la prossima domenica per parlare non solo delle sue vicende giudiziarie ma anche dell’attuale rapporto burrascoso con Nina Moric. Tuttavia, la padrona di casa Barbara d’Urso ha anticipato che non è ancora chiaro il modo in cui Corona potrà essere ospite, proprio alla luce della sua positività al Covid. Intanto, il diretto interessato è intervenuto su Instagram nel pomeriggio di oggi, dicendosi molto arrabbiato: “Sono parecchi giorni che non parlo, circa tre, sono incazz*to nero per una serie di ragioni ma non parlo perchè sennò combinerei solo disastri”. Quindi ha aggiunto: “Purtroppo ho fatto il tampone, sono risultato positivo, ho il Coronavirus, ho avuto la febbre alta, 39, per tre giorni, stamattina mi sono svegliato con un grande mal di gola però mi sento bene”. Fabrizio ha ritenuto di doverlo comunicare soprattutto per le persone che sono venute in contatto con lui in questi giorni, soprattutto in tribunale, tra giornalisti e persone esterne, “in modo che anche loro possano fare il tampone ed evitare altri contagi”. Già da ieri come da prescrizione è in isolamento in attesa del nuovo tampone. Rimandati tutti i suoi impegni ma, chiosa Fabrizio: “può morire chiunque ma io non muoio, non sono mai morto e mi risollevo presto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA