Fabrizio Corona vs Fedez/ “Prendi per il c*lo chi ti segue, sei un venduto”

- Luca Bucceri

Fabrizio Corona contro Fedez, l’ex re dei paparazzi si scaglia contro il rapper dopo il video “troll” dell’ingresso in politica

Fabrizio Corona
Fabrizio Corona (LaPresse)

Il video della “campagna elettorale” di Fedez, al secolo Federico Lucia, sui social ha fatto discutere e non poco. Dopo aver acquistato il dominio “fedezelezioni2023.it”, il rapper ha pubblicato un filmato su Instagram nel quale si prende gioco della politica italiana e soprattutto dei giornalisti che sono caduti nella trappola che il marito di Chiara Ferragni ha saputo costruire in maniera minuziosa. Dopo i contenuti pubblicati sul web è però da Fabrizio Corona che arriva la stoccata al cantante che viene attaccato duramente dall’ex re dei paparazzi.

“Vedi caro Federichino, quando arrivi al punto che anche quando scorreggi i giornali ti pubblicano, hai la possibilità di far vedere che sei qualcosa in più. Tu quel qualcosa in più te lo sei venduto per pochi euro – tuona – Anche quando parli di lotte Lgbt e diritti, lo fai solo per prendere per il culo chi ti segue. Tutto molto divertente” scrive su Instagram l’ex re dei paparazzi che a Fedez non fa nessuno sconto, così come il rapper che non ha risposto colpo su colpo a chi lo offende e lo prende di mira sul web.

Tutti contro Fedez: da Corona a Feltri

Lo sfogo di Fabrizio Corona non termina qui. L’ex re dei paparazzi, tramite una storia Instagram, ha puntato il dito contro Fedez: “Continuiamo a seguire le avventure del piccolo milionario di City Life che si diverte e prende per il culo tutti – Ah, ma la prossima volta che sarai indignato per qualcosa, ci faremo una grassa risata. Proprio come vuoi tu”. Nel suo sfogo social anche la critica a quanto visto domenica a Che Tempo che fa con Lady Gaga: “Tutte queste lezioncine non richieste. Basta con sti spot inutili al Ddl Zan. Pensiamo alle cose serie che servono a questo Paese“.

Solo qualche ora prima a cadere nella trappola del debutto in politica di Federico Lucia era stato Stefano Feltri, direttore del Domani, che aveva scritto: “Fermiamo gli influencer perché lavorano con Amazon’”. Il rapper aveva pubblicato una story dello stesso giornale con una pubblicità di Amazon, tra il divertimento e l’ennesimo troll ai giornalisti. Feltri allora ha proposto sui social: “Il giorno che Fedez si stanca dei monologhi (in questo è proprio uguale al Berlusconi di cui fa la parodia), lo aspettiamo a Otto e mezzo su La7. Così, magari, per una volta dovrà rispondere a delle domande invece che fare tutto da solo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA