FABRIZIO FRIZZI, DUE ANNI DALLA MORTE/ Alba Parietti: “Proteggici, oggi siamo tristi”

- Mirko Bompiani

Il 26 marzo di due anni fa ci lasciò Fabrizio Frizzi, volto tv amato da tutti gli italiani: ricordi e omaggi sui social network. Alba Parietti ha ricordato l’ultima volta in cui lo ha visto.

fabrizio frizzi
Fabrizio Frizzi e Antonella Clerici

Due anni fa ci lasciava Fabrizio Frizzi. Tra i tanti ricordi che stanno affollando i social e i quotidiani, spunta anche un aneddoto raccontato da Alba Parietti: in occasione del funerale di Bibi Ballandi, scomparso un mese e mezzo prima del presentatore, Fabrizio Frizzi aveva incontrato la nota show girl e, dopo un lungo abbraccio, la Parietti scrive che “mi dicesti ‘Me ne vado, qui è tutto troppo triste’. Uscisti dalla chiesa gremita e ti vidi andartene solo in mezzo alla gente”. Alba Parietti ha poi ricordato come alla gente che lo salutava Frizzi avesse risposto con un segno con la mano: “Era come un addio”, e quella è stata l’ultima volta in cui lo ha visto. Anche lei, come tanti altri, ha voluto ricordare Fabrizio come un professionista e un uomo dolce e buono, che il pubblico amava per educazione, senso civico e umorismo. Infine, la show girl gli ha chiesto di proteggerci: “Qui oggi è davvero tutto così triste”. Ad accompagnare il post, una foto che ritrae i due sorridenti. Uno degli omaggi che oggi, giustamente, stanno pervenendo a ricordo di un personaggio che davvero tutti hanno amato. (agg. di Claudio Franceschini)

FABRIZIO FRIZZI, SCOMPARSO DUE ANNI FA

Sono trascorsi due anni dalla prematura morte di Fabrizio Frizzi, venuto a mancare il 26 marzo del 2018: pullulano ricordi e omaggi sui social network, con amici e colleghi che rendono onore ad uno dei volti televisivi più amati di sempre. Colto da un’ischemia cerebrale durante la registrazione de L’Eredità il 23 ottobre del 2017, Frizzi non riuscì a superare i problemi di salute ma continuò a combattere in nome della piccola figlia stella, nata dall’amore con Carlotta Mantovan. Il 25 marzo del 2018 venne colto da un’emorragia cerebrale, che risultò fatale: nelle prime ore del 26 marzo morì all’ospedale Sant’Andrea di Roma. Un lutto che ha segnato il mondo del piccolo schermo, basti pensare che le esequie trasmesse in diretta televisiva su Rai 1 furono seguite da più di 5 milioni di persone. In queste ore, come dicevamo, amici e colleghi lo stanno ricordando con grande affetto…

FABRIZIO FRIZZI, IL RICORDO DI ANTONELLA CLERICI

Omaggiato pochi giorni fa da Carlo Conti, Fabrizio Frizzi è stato ricordato da Antonella Clerici con un toccante messaggio su Instagram: «Oggi avresti certamente avuto un sorriso preoccupato ma rassicurante… chissa’ cosa avresti detto del coronavirus, di citta’ vuote, di medici e infermieri eroi, di un mondo sconvolto. 2 anni senza di te senza la tua risata che rieccheggia di stella in stella…». Queste, invece, le parole di Caterina Balivo: «Fabrizio, sono passati già due anni dal giorno in cui sei andato via e qui stentiamo ancora a crederci. Mai come in questo momento il tuo sorriso contagioso e il tuo garbo sarebbero stati di conforto, per tutti noi. Proteggici da lassù Fabri, ci manchi tanto». Infine, il saluto di Debora Ergas: «Il tuo grande sorriso, l’unica cosa contagiosa di cui adesso abbiamo bisogno….».

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA