Fabrizio Moro/ Febbre alta e paura ma il tampone per il Covid dice che…

- Morgan K. Barraco

Fabrizio Moro, video: l’artista ha passato una grande paura a letto con la febbre alta. Per fortuna il tampone è risultato negativo al Coronavirus.

fabrizio moro min 640x300
Fabrizio Moro - Foto Instagram

Fabrizio Moro sta vivendo uno stop per quanto riguarda la sua salute. Il cantautore ha confessato infatti in questi giorni di trovarsi a letto con la febbre e di essersi sottoposto al tampone per il Covid-19. L’emergenza sanitaria infatti non è ancora terminata e ogni sintomo spinge sempre a vivere il timore per la presenza del Coronavirus. “Tranquilli non ho il Covid”, ha specificato però subito dopo, dando modo ai fan di tranquillizzarsi in merito al suo stato di salute. “L’aria condizionata mi ha praticamente trafitto l’anima”, ha aggiunto nelle Stories. Per ora sono le uniche informazioni che abbiamo a disposizione, anche se di certo l’artista vorrà aggiornare presto i fan di tutto quello che sta succedendo. Nel frattempo possiamo dare per scontato che Moro si sta concedendo un po’ di riposo in compagnia di Netflix e soprattutto della serie danese The Rain, che pochi giorni fa è atterrata sulla piattaforma con la sua terza stagione.

Fabrizio Moro, un autunno pieno di colpi di scena

Fabrizio Moro si prepara ad un ottobre ricco di emozioni. In autunno, il cantautore pubblicherà infatti Canzoni d’amore nascoste, la sua nuova raccolta. Niente inediti quindi, ma una sorta di ‘best of’ del suo ricco repertorio. A Radio Italia, Fabrizio ha spiegato di aver voluto ridare vita a tutti i brani che non hanno ricevuto risonanza. “Le ho prese dal cassetto, riprodotte e ricantate”, ha sottolineato, “ci sono brani anche molto vecchi, di 15 anni fa, a cui voglio dare una nuova scena”. Per ora purtroppo non si conosce la tracklist, nè se Moro deciderà di affrontare un nuovo tour per promuovere il disco. Nel frattempo ha partecipato a Battiti Live e ha trascorso qualche giorno in Sardegna per una breve vacanza. Oggi, sabato 15 agosto 2020, Fabrizio Moro sarà inoltre presente su Rai 1 per la replica di Una storia da cantare. Nel suo omaggio a Lucio Dalla, il cantautore interpreterà Tu non mi basti mai, svelando di aver vissuto emozioni intense. “Non era facile ed ero molto agitato”, ha detto al termine dell’esibizione, “è stato molto complicato ripercorrere i suoi passi. Stiamo parlando di un grande genio della musica italiana. Avevo le palpitazioni, sono molto emozionato e ora mi sento molto meglio”.

Video, l’omaggio a Lucio Dalla



© RIPRODUZIONE RISERVATA