Fantozzi alla riscossa/ Su Rete 4 il film con Paolo Villaggio e Milena Vukotic

- Matteo Fantozzi

Fantozzi alla riscossa in onda su Rete 4 oggi, 16 agosto, dalle 19:35. Nel cast Paolo Villaggio, Milena Vukotic, Gigi Reder, Plinio Fernando, Anna Mazzamauro, Luigi Petrucci

fantozzi contro tutti 2019 film 640x300
Fantozzi

Fantozzi alla riscossa va in onda su Rete 4 per il tardo pomeriggio di oggi, domenica 16 agosto, a partire dalle ore 19:35. Si tratta di una pellicola italiana realizzata nel 1990 dalla Cecchi Gori Group mentre la distribuzione è stata gestita da Penta Film. La regia è stata curata da Neri Parenti con soggetto e sceneggiatura scritti da Paolo Villaggio, Leonardo Benvenuti, Piero De Bernardi, Alessandro Bencivenni, Domenico Saverni e lo stesso regista. Il montaggio è stato realizzato da Sergio Montanari con le musiche di Bruno Zambrini mentre nel cast figurano tra gli altri Paolo Villaggio, Milena Vukotic, Gigi Reder, Plinio Fernando, Anna Mazzamauro, Luigi Petrucci e Renato Cecchetto.

Fantozzi alla riscossa, la trama del film

Ecco la trama di Fantozzi alla riscossa. Per il povero ragionier Ugo Fantozzi ci sono tante situazioni ancora molto negative nonostante abbia ormai smesso di lavorare e possa godersi con serenità gli anni della pensione. Infatti la mega ditta ha deciso di rinnovare il suo contratto ed in particolar modo viene preso in considerazione affinché possa rappresentare l’esempio fulgido che non devono assolutamente seguire i nuovi dipendenti. In realtà tutto questo si dimostra soltanto un sogno, ma avrà delle conseguenze giacché non permetterà al povero ragioniere di poter riposare nelle notti.

Intanto Fantozzi si dovrà occupare anche della nipotina che incredibilmente viene scritturata per poter prendere parte ad un film così lui decide di diventare il suo agente per curarne gli interessi. Naturalmente l’esperienza era ottimale nonostante Fantozzi veda in questa situazione la possibilità di riscattarsi dopo tanti anni di sofferenze. Purtroppo non sarà così in quanto il film si dimostrerà di tutt’altro genere rispetto a quello immaginato da Fantozzi e in particolar modo la nipotina è stata scelta per recitare nelle vesti di una donna trasformatasi in scimmia in una pellicola ovviamente di genere fantascienza.

Non appena la cosa viene saputa dalla moglie di Fantozzi, questa si oppone fermamente alle riprese del film per cui ragioniere dovrà ancora una volta mettere da parte i suoi sogni di gloria. Non avendo modo di occupare ottimamente il suo tempo libero, Fantozzi decide di rispondere positivamente alla nomina di giudice popolare, ma purtroppo l’esperienza sarà a dir poco drammatica.

In quanto dovrà occuparsi di un processo di mafia e facendo leva sulla sua estrema onestà diventa l’unico membro della giuria a non volersi piegare al tentativo di corruzione. Così alcuni boss mafiosi iniziano a spaventarlo con il tentativo di agguato per violentare la figlia, ma quando si rendono conto delle sue fattezze fisiche decidono di far violenza al povero ragioniere. Tutto questo porterà non solo il povero Fantozzi a non ritenere colpevole l’imputato, ma addirittura farsi carico di tutte le varie situazioni descritte. Insomma, per il povero Fantozzi ci saranno tante situazioni divertenti nelle quali si ritroverà suo malgrado ad essere bersaglio preferito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA