Federica Panicucci/ Da Mario Fargetta a Marco Bacini: “Non stavo più bene e…”

- Silvana Palazzo

Federica Panicucci, da Mario Fargetta a Marco Bacini: la rinascita della conduttrice di Mattino 5 dopo il divorzio. “Non stavo più bene”. E sulle polemiche per le foto su Instagram…

federica_panicucci_instagram_2018
Federica Panicucci (Foto: Instagram)

Il bikini di Federica Panicucci non ha fatto solo il pieno di clic, ma ha spopolato su web e social tra le polemiche. Ma la conduttrice di “Mattino 5” tira dritto: «Mi è venuto uno scatto bello e mi sono detta: quando mi ricapita? Ma il post era ironico, lascio a Belen quelli seri». Ne ha parlato al Corriere della Sera, rispondendo anche a chi l’accusa di usare Photoshop per i ritocchi. «Mi capita di levigare sotto gli occhi, togliere le lentiggini. Non è che mi metto il sedere di un’altra». E non ci sono neppure ritocchi di chirurgia estetica per la Panicucci: «Ma no, restia ai cambiamenti come sono, non potrei non riconoscermi». Dietro alcune sue belle foto social c’è il compagno Marco Bacini: «Prima si annoiava a fotografarmi: non è che lo scatto arriva subito. Ora, si è arreso al suo triste destino e dice “almeno, dopo due milioni di foto, sono diventato bravo”». Per Federica Panicucci si può parlare di una rinascita dopo il suo divorzio, ne parla la conduttrice stessa in questi termini.

FEDERICA PANICUCCI, DA MARIO FARGETTA A MARCO BACINI

Sempre attaccata a ciò che ha, con la fine del matrimonio con Mario Fargetta, Federica Panicucci si è sentita fuori dai binari e di fronte alla necessità di fare scelte diverse. «Serve coraggio e una presa di coscienza di ciò che desideri. Per me, è stato un percorso lento, ma mi ha portato a decidere per il meglio», ha spiegato al Corriere della Sera. E ne parla con la consapevolezza che molte donne si trovano, o si sono trovate, nella sua stessa situazione: «Il segreto sta nell’ascoltarsi, non rassegnarsi a situazioni che non ti fanno più stare bene e iniziare il nuovo percorso nel rispetto di tutti. Molte donne vivono in me ciò che augurano a loro, mi scrivono: spero in una storia bella come la tua». Amore a parte, ad aiutarla a stare in forma è l’alimentazione e la disciplina. E questo è utile quando bisogna svegliarsi preso per un programma come “Mattino 5”, che peraltro conduce da 10 anni. «Amo Mattino 5 follemente, perché mi ha permesso di crescere tanto. Arrivavo dall’intrattenimento, ho dovuto imparare, col supporto di una squadra straordinaria, ad affrontare in diretta lutti, gioie, grandi eventi, attentati, terremoti…».



© RIPRODUZIONE RISERVATA