Federica Panicucci/ “Un Natale particolarmente magico? Il primo che ho passato con i miei figli”

- Dario D'Angelo

Federica Panicucci conduce “Concerto di Natale 2020 in Vaticano”: Natale? Un giorno dedicato alla famiglia. I miei figli lo aspettano tutto l’anno…

federica panicucci instagram 2018 1 640x300
Federica Panicucci, Instagram

Federica Panicucci è il volto delle feste Mediaset in questo 2020. Questa sera infatti la conduttrice di Mattino 5 farà compagnia a milioni di italiani con il Concerto di Natale in Vaticano, l’evento con artisti italiani e internazionali dall’Aula Paolo VI. Intervistata da Tv Sorrisi e Canzoni al riguardo, la Panicucci ha spiegato: “Anche se per me si tratta della seconda volta (la prima nel 2016, ndr), quest’anno è speciale perché sarò in Vaticano. Una cornice meravigliosa che ha già di per sé una magia e un sapore particolari. Entrerò nelle case degli italiani nella sera più intima e più familiare. Senza parlare poi del cast che sarà stellare, con artisti italiani e altri provenienti da tutto il mondo. La musica che proporremo spazierà dalla lirica al pop e alla classica. Insomma, ce n’è per tutti i gusti. Come immagino la sera della vigilia? Elegante, armoniosa, calda. In linea con lo spirito delle serate di Canale 5, pensate per la famiglia“.

FEDERICA PANICUCCI: “HO INCONTRATO PAPA FRANCESCO, E’ UNO DI NOI”

Federica Panicucci ha avuto modo nei giorni scorsi di incontrare personalmente Papa Francesco: “Sebbene l’avessi già incontrato, l’emozione è stata molto forte perché papa Francesco ha il dono di entrare nel cuore di ciascuno di noi con semplicità, con un’empatia incredibile. Ha un sorriso contagioso e un modo di fare diverso da tutti perché è uno di noi, nonostante sia…il Papa!“. Nella stessa intervista, la conduttrice ha rimarcato come per il Natale, al netto degli impegni televisivi, rappresenti “il momento più importante dell’anno, in cui ci si ritrova, in cui si sta insieme. Un giorno dedicato alla famiglia. I miei figli aspettano tutto l’anno di festeggiare il Natale che, all’inizio, si concretizza negli addobbi per poi trasformarsi in una occasione per stare insieme. Un Natale particolarmente magico? Il primo che ho passato con i miei figli. Lo ricordo per me in assoluto come un’occasione speciale“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA