FEDERICA PELLEGRINI, DIRETTA FINALE 200m SL/ Olimpiadi Tokyo 2020: chiude la carriera 7a posizione

- Michela Colombo

Federica Pellegrini, diretta finale 200 sl Olimpiadi Tokyo 2020: live e risultato, la nuotatrice veneta pronta a disputare l’ultima gara a cinque cerchi. Oro quasi impossibile ma…

medagliere mondiali di nuoto 2019
Federica Pellegrini 200m sl, Olimpiadi Tokyo 2020 (foto LaPresse)

Sembra impossibile ma con questa notte si chiude l’era di Federica Pellegrini la Regina dei 200m stile libero. La gara si sà per lei era solo una questione di passerella per salutare quello che è sempre stato il suo mondo e del quale ha scritto la storia. Prova a dare tutto in questa finale rispettando sempre la sua solita strategia che prevede come un avvio controllato per poi esplodere tutto progressivamente dai 100m in su. Il passo si vede non è quello dei migliori e davanti a lei le migliori iniziano a prendere il largo. Ariarne Titmus grazie ad una grande rimonta dai 100m in poi vince con 1’53″50, recuperando la Haughey che chiude seconda in 1’53″992, mentre terza è la Oleksiak in 1’54″70. Delude la Ledecky solo quinta, mentre la nostra Pellegrini settima in 1’55″91. Con poche e semplici parole si congeda al microfono dall’inviata della Rai:“Sono molto contenta, è stato un bel viaggio. Me la sono goduta dall’inizio alla fine. È stato il mio miglior tempo stagionale. Sono stati i miei ultimi 200m internazionali, tra qualche giorno farò 33 anni è giusto così. Voglio ringraziare tutti”

LA QUINTA FINALE OLIMPIONICA DI FEDERICA PELLEGRINI NEI 200M SL

Alle ore 3.41 italiane (ma saranno le 10.41 in Giappone) Federica Pellegrini sarà protagonista della finale per i 200m stile libero femminili alle Olimpiadi di Tokyo 2020. La Divina sarà dunque in vasca al Tokyo Acquatics Center per quelli che saranno gli ultimi 200 metri della sua carriera a cinque cerchi: la nuotatrice veneta è già nella storia solo per aver centrato l’acceso alla finale, la quinta a cinque cerchi (come lei solo Michael Phelps), e chissà che possa regalarci l’ennesimo colpo di scena, così in chiusura della sua carriera. Certo sulla carta l’impresa per la medaglia d’oro si annuncia quasi impossibile per Federica Pellegrini, che sia in batterie (quinto tempo) che nelle semifinali (solo settimo tempo) ha faticato davvero tanto, ma non vogliamo mettere limiti a una nuotatrice che nella sua straordinaria carriera ne ha già superati tanti. Dopo il covid 19, una difficile qualificazione centrata in vasca e pure le fatiche di batterie e semifinali: siamo pronti ad assistere all’ennesima magia di Federica Pellegrini, in finale per i 200m stile libero alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

FEDERICA PELLEGRINI FINALE 200M SL, OLIMPIADI TOKYO 2020: LE RIVALI DELLA DIVINA

Impazienti di dare il via alla finale dei 200m sl femminile del nuoto alle Olimpiadi di Tokyo 2020 con Federica Pellegrini, pure va detto che la concorrenza oggi per le medaglie sarà fortissima: la Divina, fuori da ogni pronostico, pure avrà vita ben dura. Se infatti la veneta ha trovato accesso alla finale di questa notte solo col settimo tempo sulla 1.56.44 (crono in linea però con quanto fatto in stagione, specie dopo il coronavirus, come ha ammesso l’azzurra), vi sono altre big che hanno decisamente fatto meglio finora. Ecco dunque l’australiana Ariarne Titmus, con il tempo di 1.54.82, prima indiziata alloro, ma anche la cinese e la cinese di Hong Kong Yang e Haughey, come la statunitense Katie Ledecky, con il crono di 1.55.34 nelle ultime semifinali. Si annuncia dunque una prova davvero complicata per Federica Pellegrini, atleta  che ha mostrato una grandissima resilienza e a cui comunque non poniamo limiti: in ogni caso sarà grande spettacolo per il nuoto alle Olimpiadi di Tokyo 2020.



© RIPRODUZIONE RISERVATA