Felicissima Sera Pio e Amedeo/ Diretta: Francesco Pannofino offeso lascia lo studio

- Stella Dibenedetto

Felicissima sera, anticipazioni, ospiti e diretta seconda puntata 23 aprile dello show di Pio e Amedeo: Achille Lauro, Claudio Baglioni, Francesco Totti…

Pio e Amedeo nel promo di ‘Felicissima sera’
Pio e Amedeo nel promo di ‘Felicissima sera’

Seconda puntata con Pio e Amedeo con il loro show “Felicissima sera”: commento live

Pio e Amedeo si trasformano in Emigratis e fanno infuriare Francesco Pannofino che abbandona lo studio. Esplode il momento discoteca, con le marchette di Pio e Amedeo per alcuni dei loro artisti “ignorati da Sanremo”. I due foggiani si rivolgono direttamente ad Amadeus e alla Rai, dicendo che la tv di stato ha bisogno di artisti come loro. In studio si respira un clima di festa. Felicissima Sera avanza verso i saluti finali tra gag e nuovi siparietti tra Pio e Amedeo. Dopo la pubblicità un applauso scrosciante ai padroni di casa, che prendono le distanze da loro stessi: “quella roba lì fa parte del nostro passato, ci dissociamo!”. Torna sul palco Achile Lauro, che chiude con la canzone Marilù. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Amedeo e l’impotenza: “Dopo i 30 anni..”

Pio dice di aver fatto l’amore per mezzora ma Amedeo lo interrompe perché non gli crede: “dì la verità…togli un po’ di minuti. Almeno venti”. Pio riprende il suo discorso, vorrebbe esporsi con un elogio alle donne dell’epoca moderna, ma anche in questo casa Amedeo non è d’accordo: “ma se non sanno più cucinare, si stanno perdendo i veri valori. La perversione di mia nonna era la pizza con la cipolla”. Il pubblico in studio viene coinvolto in una risata generale. Amedeo sbotta:in cucina devono stare!” Pio si dissocia e riprende a parlare: “State andando nella direzione giusta, donne, avanti così!”.  Dall’elogio della figura femminile all’ironia sul maschio dopo i trent’anni. Amedeo va dritto al sodo e parla di impotenza: “Dopo i 30 anni, dopo la prima volta, lo vedi che sta la abbandonato a se stesso privo di vita. Ti spiace anche svegliarlo. La seconda volta arriva dopo due mesi!”. Incontenibile Amedeo,Felicissima Sera tocca l’apice di ironia e divertimento. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

La stoccata a Ciacci

Pio e Amedeo contro il consumismo ricordano nostalgici la loro infanzia. Tra una gag e l’altra spunta la cantante Malika Ayane, che canta Lucio Dalla. Amedeo se la prende con l’opinionista Ciacci per quello che sarebbe il suo tariffario. Amedeo è sconcertato e se la ride con Pio durante la gag degli astronauti con Umberto Guidoni. Sui social intanto i fan si godono lo puntata, elogiando i propri idoli. Apprezzatissimi gli ospiti di questa sera e soprattutto la gag con Francesco Totti, che continua a far parlare di sé anche lontano dal campo. La gag e le battute su Ilary Blasi non sono passate inosservate. Ma la puntata deve ancora entrare nella fase clou. Pio e Amedeo promettono altre scintille per il gran finale di questo secondo appuntamento con Felicissima Sera.(Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Pio e Amedeo contro Celentano

Pio e Amedeo vogliono fare una cosa alla Celentano. “Dobbiamo essere ecologisti”, dicono. Amedeo intanto si lamenta perché hanno messo i tornelli pure per andare in bagno. “Ma comunque non dobbiamo parlare così, con quelle cose ha mandato in malora Mediaset”, dice Amedeo tra le risate generali. Il suo compare cita Greta Thumberg e lui dice che a Canale 5 nessuno si interessa di questo argomento. Si parla di riscaldamento globale tra gaffe e battute continue. Pio dice che lo studio è plastic free ma Amedeo lo interrompe e indica tutti i plexiglass. Il duo foggiano racconta un simpaticissimo aneddoto sulla nonna parsimoniosa: “avevamo quattro secondi netti per aprire il frigorifero e poi l’urlo: chiudilo! Quello è il vero risparmio”. Spasso e leggerezza a Felicissima Sera. Lo show continua… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

“Ti piace la fi*a?”, imbarazzo Achille Lauro

Francesco Totti chiude la sua partecipazione come l’aveva aperta: tra gli applausi scroscianti del pubblico di Felicissima Sera. Dopo la pubblicità Pio e Amedeo si presentano sul palco vestiti da sposi, entrambi con l’abito nuziale bianco. Si tratta di una vera e propria stoccata ai famosi quadri di Achille Lauro. Il duo pugliese non conosce limiti e sprigiona un’esibizione trasgressiva con bacio, prima dell’ingresso del vero Achille Lauro. “Ti facciamo impressione o no?”, domandano Pio e Amedeo seminudi sul palco. Può ufficialmente iniziare l’intervista al loro ospite, con Pio che imita Fabio Fazio. Amedeo non ci sta e taglia corta: “Ti piace la fi*a?”, chiede a Lauro. Lui imbarazzato risponde: “non più di quanto piaccia a te”.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

“Gattuso gay”, gaffe in diretta

A Felicissima Sera Pio e Amedeo provocano Francesco Totti. “Cosa faresti se si presentasse a casa uno come Achille Lauro fidanzato di tua figlia?”. Totti fa un’espressione emblematica. “Mio figlio Christian? E’ il primo maschietto”. Sulle fantasie segrete del capitano, Totti ammette di aver fantasticato sulla Fenech. Pio e Amedeo gli mostrano alcune foto rappresentative della sua storia. Poi i due simpatici foggiani estrapolano da Totti una frase che non ha mai detto, ovvero che Gattuso sarebbe gay. E’ una battuta, ovviamente. Ma il pupone non ne può nulla e continua a dover fare i conti con una serie interminabile di scherzi. Il capitano piange quando rivede la foto dell’addio al calcio. Pio e Amedeo gli chiedono se sarebbe disposto a passare una notte col ken umano per tornare in campo. E l’ex attaccante dice di poterci fare un pensierino: “Da lontano assomiglia a Ilary”. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Scherzo a Totti, Ilary è Ken Umano

Francesco Totti approda a Felicissima Sera e scatena l’euforia di Pio e Amedeo: “Sanremo non sei nessuno!“. L’ex capitano della Roma riceve un’accoglienza da stadio e rimane senza parole. Claudio Baglioni intona alcuni cori tipici degli ultras, per la gioia del duo foggiano che si diverte. “A questo punto mi autocito e faccio come Baglioni… mi levo dai co*lioni”, il saluto del cantante. Resta Francesco Totti, che ha paura. “Se sono pronto? Sì basta che non state dietro”, scherza il capitano giallorosso. “Dobbiamo fare share perché se facciamo share facciamo i soldi”, dicono Pio e Amedeo. “E io”, si domanda Totti. I comici pugliesi gli fanno uno scherzo e fingono di scambiare il Ken Umano per Ilary Blasi. Totti non la prende benissimo…  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

“Carriera finita”, gelo Baglioni

Pio e Amedeo chiedono a Claudio Baglioni quale canzone sia solito ascoltare dopo aver fatto l’amore. “Dopo l’atto se ho fame apro il frigorifero e canto vecchio mascarpone quanto tempo è passato”, dice l’ospite veronese. I due comici vogliono svecchiare le sue canzoni e modernizzare l’immagine dell’artista: “dai che chiamiamo Alfonso Signorini e ti mettiamo su Chi in prima pagina”. Pio e Amedeo gli consigliano di inserire nei suoi brani donne dello spettacolo moderne, come Cristina Buccino, Aida Yespica o Dayane Mello. Poi domande molto esplicite, che Baglioni dribbla con eleganza: “Chi mi sono fatto di Canale5? Un gentiluomo non racconta queste cose”.  “Se non fai queste cose sei out. Devi farlo”, insistono Pio e Amedeo. La coppia prima di salutarlo riesce a mettergli lo smalto. Lui non ne può più e si arrende: “una carriera finita“. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Pio e Amedeo, c’è Baglioni ed è subito gag

Claudio Baglioni primo grande ospite di Felicissima Sera su Canale 5. Pio e Amedeo vengono immortalati nel video di uno dei concerti del cantautore veronese, che dice di aver portato un regalo ai due foggiani. “I vini ce li aspettiamo da Vasco Rossi”, dicono ironici i due comici. Pio e Amedeo scartano alcuni gadget, tra cui bandane e sciarpe, con il volto stampato di Claudio Baglioni. “Ma con tutta questa roba perché non ti aprivi una bancarella?”, gli dicono in coro i due foggiani. L’ospite di Felicissima Sera si siede al piano e vuole coinvolgerli o in un medley molto romantico. Ovviamente scaturisce una gag comico che fa impazzire il pubblico in studio. Tra strafalcioni, sguardi intensi e battute la missione di Claudio Baglioni fallisce miseramente. “Ho cantato meglio io!”, urla Amedeo tra le risate generali. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

“Abbiamo scardinato l’ovvietà”

Secondo appuntamento in diretta con Felicissima Sera, il nuovo programma di varietà condotto da Pio e Amedeo. I due comici foggiani hanno fatto il pieno di consensi e dopo il debutto sono chiamati a confermarsi nella prima serata di Canale 5. La puntata di questa sera si preannuncia movimentata e ricca di gag, con tanti ospiti e personaggi dal mondo dello spettacolo. Tra i più attesi c’è sicuramente l’ex capitano della Roma, Francesco Totti. Il successo dunque sembra assicurato, grazie soprattutto alla “formula magica” individuata dalla coppia pugliese: “Abbiamo scardinato l’ovvietà. Il mondo dello spettacolo si prende troppo sul serio. Sono dei miracolati e noi li mettiamo a nudo”, hanno dichiarato Pio e Amedeo prima della seconda puntata. A breve li rivedremo all’opera in diretta. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Felicissima Sera, Pio e Amedeo: anticipazioni seconda puntata 23 aprile

Se pensate che Pio e Amedeo ne abbiano fatte di ogni la scorsa settimana nella prima puntata di “Felicissima sera“, non immaginate cosa vi aspetta questa sera. Sì, perché il duo è pronto a regalare al pubblico tante risate e, ovviamente, tanto trash. In un’intervista a La stampa, il duo pugliese ha anche regalato qualche anticipazioni su quanto vedremo questa sera su Canale 5: “La nostra chiave è sempre stata quella di dire pane al pane e vino al vino. Non pensavamo ci fosse tutto questo clamore. Nella puntata di domani il re Totti farà cose mai viste!” Insomma, Francesco Totti, l’ex capitano della Roma, sarà un grande protagonista di questa seconda puntata dello show di Canale 5. Non osiamo immaginare a cosa il duo lo costringerà sul palco… (Aggiornamento di Anna Montesano)

Pio e Amedeo tornano in prima serata

Dopo il debutto che ha incollato davanti ai teleschermi 4.070.000 spettatori pari al 20.1% di share, Felicissima sera, lo show di Pio e Amedeo, torna in onda oggi, venerdì 23 aprile, in prima serata su canale 5, con la seconda puntata. La scommessa dei due comici pugliesi si è rivelata vincente. La prima puntata ha convinto tuttii con un mix di emozione e divertimento. Dopo le lacrime di Pio e Amedeo per la lettera scritta al padre di Amedeo letta da Maria De Filippi, sono stati tanti i momenti divertenti come quelli che i due comici hanno regalato prima con Tommaso Paradiso con cui hanno dato vita ad un tipoco matrimonio pugliese e poi con i cantanti neomelodici con cui hanno dato vita ad un momento di musica e balli. Cosa accadrà, invece, durante la seconda puntata di Felicissima Sera? Andiamo a scoprire tutti.

Gli ospiti della seconda puntata di Felicissima Sera

Tanti ospiti anche per la seconda puntata di Felicissima Sera. Grande attesa per l’arrivo di Achille Lauro che, dopo essere stato un ospite speciale del Festival di Sanremo 2021 regalando cinque quadri musicali, tornerà in tv per un momento speciale insieme a Pio e Amedeo. Spazio, poi, a Claudio Baglioni, uno dei cantautori più amati della musica italiana. E ancora: l’astronauta Umberto Guidoni, Malika Ayane e Aleandro Baldi. Tornerà, poi, la voce di Emigratis ovvero Francesco Pannofino. Infine, attesa per l’arrivo di Francesco Totti che, insieme alla coppia comica pugliese, darà vita a siparietti imperdibili e che strapperanno un sorriso a tutti.

Pio e Amedeo: “A Felicissima Sera vale solo una regola”

In un’intervista rilasciata ai microfoni de La Repubblica, Pio e Amedeo hanno parlato della loro avventura a Felicissima Sera spiegando che, nel loro programma, “l’unica regola è non essere cattivi“. Con la loro ironia, i comici cercano di regalare una serata spensierata al pubblico senza offendere nessuno. “Ci autocensuriamo solo quando abbiamo la sensazione di offendere una categoria o gli stessi ospiti“, dice Amedeo. “Ci vuole delicatezza, ma con l’ironia si abbattono tante barriere“, hanno concluso Pio e Amedeo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA