Felix Silla è morto/ Il cugino Itt della Famiglia Addams si è spento a 84 anni

- Hedda Hopper

Felix Silla è morto, il cugino Itt della serie tv della Famiglia Addams si è spento a 84 anni per un cancro al pancreas, l’annuncio social del collega Gil Gerard

Felix silla cugino itt addams 640x300

Felix Silla è morto. Un altro lutto ha colpito il mondo del cinema in queste ore con la morte dell’attore americano conosciuto per la sua interpretazione nella serie tv de La Famiglia Addams del famoso Cugino Itt. A darne notizia è stato l’amico e collega Gil Gerard che con lui aveva recitato proprio negli anni ’80. A quanto pare la morte non è arrivata per cause naturali e nemmeno per il Covid ma per via di un cancro al pancreas con il quale lottava da sempre e che lo ha ucciso all’età di 84 anni. In particolare Gerard sui social scrive: “Felix è morto poche ore fa e l’unico bene che posso trarre dalla sua scomparsa è che non soffrirà più. Mi mancherà terribilmente, soprattutto il tempo fantastico che abbiamo col nostro gruppo. Solo lui che mi diceva di ‘andare a farmi fottere'”. L’attore aveva origini italiane era nato in provincia de L’Aquila e si era poi trasferito negli Usa nel 1955 iniziando con un lavoro al circo.

Felix Silla è morto a 84 anni per un cancro al pancreas

Felix Silla è morto e per tutti rimarrà sempre l’originale Cugino Itt negli Addams ma era noto anche come attore e stuntman, grazie alle sue doti anche come trapezista dovute ai suoi anni passati al circo. Il suo esordio nella Famiglia Addams fu nel 1965 e il suo personaggio fu un’aggiunta rispetto ai cartoni originari ma sicuramente si è ritagliato un ruolo importante diventando poi iconico. La sua voce non era originale ma creata in post produzione. Chi lo conosce sa bene che l’attore è stato spesso controfigura per alcuni bambini prendendo parte a film come “L’inferno di cristallo” e “Indiana Jones e il tempio maledetto” per poi interpretare anche Ewok in “Star Wars: Episodio VI”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA