Ficarra e Picone, Striscia la notizia addio/ “Ecco perchè abbiamo deciso di lasciare”

- Davide Giancristofaro Alberti

Dopo 15 anni alla conduzione di Striscia la notizia, Ficarra e Picone hanno deciso di dire addio alla conduzione del tg satirico: ecco perchè

striscia-la-notizia-ficarra-e-picone
Striscia la Notizia, anticipazioni e servizi

Ficarra e Picone hanno detto addio a Striscia la notizia. La puntata di sabato scorso, 5 dicembre, è stata infatti l’ultima condotta dal duo comico siciliano dopo 15 anni al tg satirico di Canale 5. Da questa sera tornano a sedersi dietro al bancone di Antonio Ricci, Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, mentre, i due siciliani si dedicheranno ad altro. Si è molto chiacchierato negli scorsi giorni circa l’addio di Ficarra e Picone, e per fare un po’ di chiarezza, spazzando via i dubbi in merito a qualsiasi malalingua, il duo ha deciso di pubblicare un post sulla propria pagina Instagram in cui si legge: “Il nostro ‘addio’ a Striscia ha avuto un impatto mediatico che non ci aspettavamo – le loro parole – in tantissimi ci avete riempito di affetto, e di questo vi ringraziamo. Sentiamo però l’esigenza di dirvi che sui social e su molti giornali si stanno avanzando una serie di ipotesi per spiegare il motivo della nostra scelta. Alcuni dicono che avremmo avuto da ridire sul palinsesto Mediaset, altri che siamo in aperta polemica col Grande Fratello, altri ancora che siamo vittime di fantomatici poteri forti, ecc”.

FICARRA E PICONE, ADDIO A STRISCIA LA NOTIZIA: “VOGLIAMO RIMESCOLARE LE CARTE”

Ficarra e Picone smentiscono queste motivazioni dietro al loro addio e la verità sembrerebbe essere molto più semplice: “Nulla di tutto questo. Come abbiamo più volte ribadito, abbiamo solo voglia di rimescolare le carte. Tutto qua – spiegano – non scomodiamo quindi altre supposizioni”. Ed ora cosa dobbiamo aspettarci da Ficarra e Picone?: “Cosa ci riserva il futuro? Abbiamo tanti sogni e speriamo di realizzarli presto. Vi abbracciamo con affetto – conclude il duo – e ci vediamo in giro”. I due palermitani hanno condotto Striscia la notizia per la prima volta nel periodo 25-30 aprile 2005, poi l’appuntamento è divenuto annuale fino ad appunto al 2020, quando hanno deciso di chiudere la loro avventura.



© RIPRODUZIONE RISERVATA