Figli Dodi Battaglia/ Sara Elisabeth, Serena Grace, Daniele e Sofia: 3 madri diverse

- Elisa Porcelluzzi

Dodi Battaglia ha quattro figli, nati da tre matrimonio: Sara Elisabeth e Serena Grace, Daniele e Sofia. Le prime due figli sono lontane dal mondo dello spettacolo. Daniele lavora in radio.

Dodi Battaglia 640x300
Dodi Battaglia (Verissimo, 2021)

Le prime due figli di Dodi Battaglia

Dodi Battaglia, storico chitarrista dei Pooh, si è sposato tre volte e ha quattro figli: Sara Elisabeth (1975) e Serena Grace (1977), nate dalla prima moglie Louise Van Buren; Daniele, nato nel 1981 dalla compagna Loretta Lanfredi; e Sofia, nata nel 2005 da Paola Toeschi, scomparsa il 6 settembre 2021 dopo una lunga malattia. Le figlie più grandi di Dodi Battaglia hanno scelto di prendere una strada diversa da quella dal padre e di lavorare in settori che nulla hanno a che fare con il mondo della musica. Sara Elisabeth ha avviato una carriera da diplomatica a Washington e nel 2009 è diventata mamma di Victoria; Serena Grace, invece, è designer di moda. Alle due figlie Sara e Serena, così come a Daniele, Dodi Battaglia ha dedicato il suo LP “Più in alto che c’è”, il primo da solista e con la firma di Vasco Rossi per quanto riguarda la traccia omonima.

Dodi Battaglia: i figli Daniele e Sofia

Daniele Battaglia, cantante e conduttore, ha vinto la settima edizione dell’Isola dei Famosi: “Daniele è di una simpatia travolgente. È l’unico mio figlio maschio. Il rapporto con il maschio è diverso dalle femmine. Con il maschio siamo, non dico fratelli, perché i padri sono padri e i fratelli sono fratelli, però c’è un altro tipo di colloquialità e di intimità: gli voglio un grande bene”, ha detto qualche anno fa Dodi a Storie Italiane. Nel 2005 è nata Sofia, ultima figlia di Dodi Battaglia, che a inizio settembre ha perso la madre Paola: “Ecco, adesso, io ho la fortuna di avere come obiettivo mia figlia. Dover andare avanti per lei è una forza enorme. Sofia è forte, è una ragazza ormai, porta con orgoglio e dignità il cognome di famiglia, ma è sempre un cuoricino di 15 anni”, ha confessato il chitarrista dei Pooh al Corriere della Sera dopo la morte della moglie.



© RIPRODUZIONE RISERVATA