Finale Europa League 2023/ Quando e dove si gioca: stadio e città

- Mauro Mantegazza

Quando e dove si gioca la Finale Europa League 2023? Nel giorno della finale dell’edizione 2021-2022, andiamo a scoprire quale sarà la sede per l’anno prossimo

Budapest finale Europa League
La Puskas Arena di Budapest (da Facebook)

FINALE EUROPA LEAGUE 2023: QUANDO SI GIOCA?

Oggi si disputa la finale di Europa League allo stadio Ramon Sanchez Pizjuan di Siviglia tra Eintracht Francoforte e Rangers Glasgow, ma potrebbe sorgere la legittima curiosità di scoprire quale sarà la sede della finale di Europa League 2023, che sarà fissata per il giorno 31 maggio 2023 (più tardi perché ricordiamo che nel bel mezzo della prossima stagione ci sarà la sosta per i Mondiali) e assegnerà il titolo della UEFA Europa League 2022–2023, edizione numero 52 della competizione e quattordicesima da quando la Coppa Uefa è stata ridenominata appunto Europa League.

Possiamo allora annunciare che la finale di Europa League 2023 avrà luogo presso la Puskás Aréna di Budapest, in Ungheria, il principale stadio non solo della capitale magiara ma della intera Ungheria. Budapest avrebbe dovuto ospitare questa finale del 2022, ma i cambiamenti imposti dalla pandemia nel 2020 hanno causato lo slittamento di un anno di tutte le sedi che erano già state designate dalla Uefa: Danzica passò dal 2020 al 2021, causando il passaggio di Siviglia al 2022 e di Budapest appunto al 2023. Da notare che solo pochi giorni fa invece Budapest e tutta l’Ungheria hanno accolto con entusiasmo la Grande Partenza del Giro d’Italia 2022, evento che a sua volta è slittato dal 2020, quando era in origine in programma di partire dalla capitale magiara.

FINALE EUROPA LEAGUE 2023: DOVE SI GIOCA L’ANNO PROSSIMO?

La finale di Europa League 2023 sarà la prima con sede a Budapest (Coppa Uefa compresa) e la seconda in Ungheria. Il precedente risale alla Coppa Uefa 1984-1985, che prevedeva ancora la finale su andata e ritorno in casa delle due finaliste: a sorpresa ci arrivò il Videoton di Székesfehérvár, che ebbe così l’onore di ospitare il Real Madrid, che però vinse per 0-3 in Ungheria, concedendo poi al ritorno una vittoria comunque storica al Santiago Bernabeu per 0-1 al Videoton. In anni molto recenti, va detto che Budapest ha già ospitato nel 2019 la finale della UEFA Champions League femminile e poi la Supercoppa Europea 2020, dunque le finali alla Puskás Aréna stanno diventando una abitudine.

Lo stadio di Budapest è stato anche una delle sedi di Euro 2020, ospitando tre partite della fase a gironi (Ungheria Portogallo, Ungheria Francia e Portogallo Francia) più l’ottavo di finale Olanda Repubblica Ceca dell’edizione itinerante che fu infine vinta dall’Italia. Budapest fu scelta dal comitato esecutivo Uefa nella riunione di Amsterdam il 2 marzo 2020 come sede 2022, ma già il 17 giugno dello stesso anno fu annunciato lo slittamento e di conseguenza che Budapest sarebbe stata la sede della finale di Europa League 2023.





© RIPRODUZIONE RISERVATA