Fiorella Mancini è morta/ Chi è? Stilista trasgressiva, ha vestito Elton John..

- Stella Dibenedetto

Lutto nel mondo della moda: Fiorella Mancini, stilista veneziana amante della provocazione, è morta a 78 anni: i suoi capi indossati da Sting, Elton John…

fiorella mancini min 640x300
Fonte: https://www.facebook.com/fiorella.mancini.3

Lutto nel mondo della moda per la morte di Fiorella Mancini. La nota stilista che, con la sua arte creativa e provocatoria era diventata un’icona della trasgressione, si è spenta a 78 anni nella sua casa di Preganziol come fa sapere Il Gazzettino. A Venezia, il suo atelier a Santo Stefano era conosciutissimo da tutti. Le sue creazioni sono state indossate anche dai grandi artisti internazionali come Sting, Elton John le cui giacche si trovano proprio all’interno dell’atelier che è anche una galleria dove è possibile ammirare le varie creazioni. Fiorella Mancini che ha raggiunto l’apice della popolarità tra gli anni ’80 e ’90, tra gli altri, ha realizzato abiti indossati anche da Damien Hirst, Guy Laliberté (fondatore del Cinque du Soleil) come fa sapere Venezia Today.

Chi era Fiorella Mancini

Nata a Ferrara ma cresciuta a Venezia, Fiorella Mancini si è fatta conoscere per le proprie creazioni originali, trasgressive e sempre provocatorie che hanno conquistato, con gli anni, un pubblico sempre più giovane. Nel 2014, a Metropolitano.it, a chi le chiedeva cosa significasse essere provocatoria, rispondeva: «Mah. Non lo so. Non dico io di esserlo. Lo dicono gli altri». Innamorata di Venezia a cui non riusciva a rinunciare, raccontava: “Venezia è unica anche se ormai è popolata quasi esclusivamente da turisti. Vado spesso a Mestre, al centro Candiani o a Forte Marghera, una città di certo più vitale, in divenire”, concludeva. Con Fiorella Mancini, dunque, se ne va quella parte trasgressiva e provocatoria della moda italiana.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA