Fiorello su dimissioni di Zingaretti/ “Ora può fare l’opinionista di Barbara D’Urso”

- Silvana Palazzo

Fiorello sulle dimissioni di Nicola Zingaretti da segretario del Pd: “Ora può fare l’opinionista di Barbara D’Urso”, scherza il co-conduttore del Festival di Sanremo 2021

premio lucio dalla sanremo 2021
Amadeus e Fiorello a Sanremo 2021

Non è un buon momento per me”, comincia così l’intervento satirico di Fiorello nella terza serata del Festival di Sanremo 2021. Nel suo mirino Nicola Zingaretti, che nel pomeriggio ha annunciato l’intenzione di dimettersi da segretario del Partito democratico. “Amadeus stammi vicino, non è un buon momento per me. Questo non è un monologo comico, non voglio fare cose comiche, perché io sono affranto”, ha spiegato il co-conduttore. Per nulla stupito Amadeus, che sapeva evidentemente dove voleva andare a parare l’amico, gli ha dato ovviamente corda. “Tu non ti chiedi perché, perché tu non leggi, non sai. Non vai sui siti, non sai quello che è successo oggi. A livello politico tu non sai cos’è successo in Italia?”, ha chiesto Fiorello. E quindi lo ha detto lui.

Fiorello e la battuta su Zingaretti e Barbara D’Urso

Io non avevo fatto niente, mi ero limitato a fare due battutine su Zingaretti e lui cosa fa? Ti dimetti? Ma si può essere così suscettibili per due battutine”, ha proseguito Fiorello al Festival di Sanremo 2021. Poi l’altra battuta sulla dichiarazione relativa al motivo delle sue dimissioni, cioè le discussioni di poltrone. “E di cosa vuoi che si parli qui? Zingaretti, ma come si fa?”. Fiorello si è sentito quindi in colpa e ha mandato un abbraccio al Pd: “Secondo me succede questo. Il ministro della Cultura, Franceschini, diventa segretario del Pd. Zingaretti invece ha due opzioni: o si candida a sindaco di Roma o fa l’opinionista da Barbara D’Urso. Le voci girano qui a Sanremo…”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA