FLORENZI AL VALENCIA, UFFICIALE/ Calciomercato Roma: annuncio in stile Casa di Carta

- Carmine Massimo Balsamo

Alessandro Florenzi lascia la Roma: al Valencia in prestito fino a giugno, è ufficiale. L’annuncio del club giallorosso e quello della società spagnola in stile “Casa di Carta”

florenzi
Roma: Florenzi abbracciato da Zaniolo (LaPresse, 2019)

Alessandro Florenzi lascia la Roma: ora è ufficiale. L’esterno è un giocatore del Valencia, ma non a titolo definitivo: il club giallorosso lo ha ceduto in prestito fino al 30 giugno 2020. «La Società augura ad Alessandro le migliori fortune per questa sua nuova avventura», ha scritto la Roma nel comunicato in cui ripercorre la carriera del calciatore. Il saluto è stato anche social: su Twitter è infatti comparso un post. Contestualmente il Valencia lo ha annunciato in Spagna, ma in modalità “Casa di Carta”, la fortunata serie di Netflix (clicca qui per il tweet). Lui invece sui social per ora non ha commentato il trasferimento in prestito. «Restiamo uniti, questo è il momento. Uniti per fare gruppo e per la differenza! #ForzaRoma», questo il testo del suo ultimo post. Ma da quel 12 gennaio sono cambiate tante cose, quella principale è la maglia, quindi il Paese e il campionato in cui giocare. (agg. di Silvana Palazzo)

ALESSANDRO FLORENZI, DALLA ROMA AL VALENCIA IN PRESTITO

Alessandro Florenzi saluta la Roma: l’esterno sarà un nuovo calciatore del Valencia. Le due società hanno raggiunto l’intesa questa mattina: il numero 24 si trasferirà in Liga con la formula del prestito secco fino al 30 giugno 2020. Come spiegano i colleghi di Sky Sport, il classe 1991 ritornerà a Trigoria al termine della stagione ma alla corte di Celades avrà l’opportunità di trovare spazio per non perdere la convocazione all’Europeo 2020. Fumata bianca definitiva, dunque, dopo una trattativa serrata: Roma e Valencia hanno discusso della possibilità di inserire il diritto di riscatto nell’operazione, ma alla fine è stato scelto un trasferimento a titolo temporaneo senza possibilità di rilevare il cartellino del capitano giallorosso.

Manca solo l’ufficialità, dunque, per il trasferimento di Alessandro Florenzi al Valencia e la piazza giallorossa si è divisa. I tifosi hanno affollato Trigoria indossando la maglia numero 24, segnale del grande amore provato per uno dei simboli del club. Netta la posizione di Franco Melli ai microfoni di Radio Radio Mattina: «Florenzi fa bene ad andare via, gli hanno reso la vita impossibile a tratti. E’ l’ultimo pezzo di una grande Roma, quella del settore giovanile, che se ne va. In un anno e mezzo sono andati via Totti, De Rossi e Florenzi: è triste, quest’ultimo aveva anche un valore simbolico». In attesa dell’ufficialità di Carles Perez e del via libera per Pedro, la Roma saluta un suo fedelissimo…

© RIPRODUZIONE RISERVATA