Frammenti di un inganno/ Su Rai 2 il film di Roma Roth (oggi, 16 giugno)

- Matteo Fantozzi

Frammenti di un inganno in onda su Rai Due oggi, 16 giugno. Nel cast Paul Johansson, Keenan Tracey, John Ralston, Al Sapienza, Marni Van Dyk, Raven Dauda e Laara Sadiq.

frammenti inganno 2019 film 640x300

Frammenti di un inganno” è un film per la televisione realizzato in Canada dalla casa di produzione Reel World Management. L’opera di Roth non ha dunque mai visto programmazione nelle sale cinematografiche. Pur trattandosi di una pellicola destinata la piccolo schermo, le recensioni arrivate dagli utenti sui blog cinematografici e sui siti di recensioni sembrano promuovere il film di Roma Roth. In particolare gli internauti hanno apprezzato le interpretazioni delle due protagoniste Lauren Holly e Sarah Fisher, mentre hanno sottolineato delle carenze strutturali nella trama e nello sviluppo dell’intreccio narrativo del film.

Frammenti di un inganno, il cast del film

Frammenti di un inganno va in onda su Rai Due nel primo pomeriggio di oggi, 16 giugno 2021. Il secondo canale del servizio pubblico propone questo film del 2016 diretto da Roma Roth con Lauren Holly e Sarah Fisher nel ruolo di protagoniste. Nel cast trovano spazio anche Paul Johansson, Keenan Tracey, John Ralston, Al Sapienza, Marni Van Dyk, Raven Dauda e Laara Sadiq. Si tratta di una pellicola realizzata per il piccolo schermo che ha i suoi punti di forza sulla leggerezza di un thriller che crea anche tensione ma lo fa senza crearsi troppe aspettative e senza spaventare un pubblico che può assistere anche senza dover per forza andare al centro di ingorghi mentali di una trama alla fine molto lineare.

Frammenti di un inganno, la trama del film

Il film Frammenti di un inganno racconta la storia di Ashley Bennet, una giovane ragazza stravolta nella sua esistenza dalla morte del padre. Dopo aver trascorso alcuni mesi presso una clinica psichiatrica per riuscire a superare lo shock della dipartita del genitore, Ashley riesce finalmente a riprendersi e decide di iniziare a indagare in maniera approfondita sull’omicidio del padre, per far luce sulla vicenda e consegnare i responsabili alla giustizia.

La donna è però frequentemente tormentata da flashback che le mostrano il cadavere del padre, trovato senza vita in una terribile notte d’inverno. Il piglio di Ashley però è talmente forte che la donna decide di voler scoprire a tutti i costi la verità. I primi sospetti si annidano su John, amico e socio d’affari del defunto padre.

I sospetti sull’uomo sono alimentati dal fatto che anche la moglie di John è morta in circostanze insolite e mai veramente chiarite. Ashley chiede aiuto al fidanzato Michael per portare alla luce elementi che possano far sì che si arrivi a una condanna per John. La donna però deve fare continuamente i conti con la sua condizione psichica, che a volte le fa mescolare la realtà alle sue allucinazioni. Il finale è da vivere con il fiato sospeso per scoprire finalmente chi si è macchiato del terribile omicidio del padre di Ashley.

© RIPRODUZIONE RISERVATA